Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Arte e scienza: quale rapporto? [L’arte e la scienza in 72 autori | e-book n. 239]
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Biografia di Giovanni Tavcar

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 814 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Feb 23 08:15:00 UTC+0100 2020

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

Giovanni Tavcar - Nato a Trieste nel 1943, dove vive e lavora.

 

Poeta trilingue (italiano, sloveno, tedesco), ha inizato la sua produzione letteraria nel 1995.

A tutt'oggi ha pubblicato diciannove sillogi poetiche in lingua italiana e sei sillogi poetiche in lingua slovena, nonchè vari volumi di carattere musicale (Schubert, Bellini, Beethoven, Donizetti, Loewe, Il Dizionario bio-bibliografico dei musicisti siciliani), religioso, saggistico (da notare i numerosi saggi musicali per la RAI di Trieste) e traduzioni poetiche nelle e dalle tre succitate lingue.

E' stato premiato in numerosi concorsi poetici nazionali e internazionali (ventisei primi posti,  diciannove secondi, trenta terzi ecc.). Ha ricevuto inoltre trenta premi speciali "ad personam" ed è presente in diversi dizionari, atlanti, enciclopedie e in più di un centinaio di antologie diverse (anche di carattere scolastico). E' collaboratore di alcune prestigiose riviste culturali nazionali.

 

Giovanni Tavcar è un triestino Sloveno, dalle radici immerse nell'humus di una città multietnica, che ha conservato dai tempi dell'Austroungheria qualcosa della sua patina, ma non purtroppo le aperture e le ampiezze di convivenza, per le quali invece egli s'impegna con la sua poesia e con la sua attività culturale.

Già con l'elencazione di queste prerogative egli risulta essere il poeta più caratteristico di Trieste, intesa come città mitteleuropea.

I critici letterari italiani lo reputano il più significativo tra i poeti triestini, sia per apertura culturale sia per la sua originale poeticità.

Significative sono alcune affermazioni critiche che, per esempio, dicono:

 

" ... Ancora una nuova opera del bravo Tavcar, poeta di fama nazionale e non solo ..." " ... Tavcar si conferma come una splendida realtà nel contesto della nuova poesia italiana ..." " ... Tavcar è tra gli autori contemporanei più interessanti ..." " ... Giovanni Tavcar è forse uno dei poeti più emblematici della cultura italiana dell'Ultimo Novecento e dei primi anni del Terzo Millennio ..." " ... Giovanni Tavcar è tra le personalità più eccelttiche e apprezzate della cultura contemporanea ..." " ...Tavcar si conferma come una splendida realtà nel contesto della nuova poesia italiana ..." " Poeta di riconosciuta capacità creativa, sa mantenere con coerenza la riconoscibilità della sua cifra letteraria ..." " ... Posso tranquillamente affermare che Tavcar è un poeta nato, un poeta per grazia divina ..." " ... I versi di Tavcar sono a dir poco illuminanti ..." " ... Un singolare viaggiatore dell'anima, capace di sondare i misteriosi percorsi umani..."

 

 


 

 Dialoga con Giovanni Tavcar / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

Nessun commento lasciato