:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Attenzione, dal 19 al 29 luglio 2024 è prevista una prima parte di lavori di manutenzione sul sito LaRecherche.it pertanto non sarà possibile, in tale periodo, registrarsi o autenticarsi, non sarà possibile pubblicare, commentare o gestire i propri testi in nessuna forma ma sarà possibile solo la consultazione/lettura del sito ed eventualmente la eliminazione dell'utenza di chi ne farà richiesta. Una seconda parte è prevista dopo la metà di agosto, le date saranno comunicate. Ci scusiamo per l'eventuale disagio. Ovviamente se riusciremo ad accorciare i tempi lo comunicheremo.
 

Biografia di Giuseppe Panella

Sei nella sezione Proposta_Biografie
Pagina aperta 4584 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jul 22 16:39:00 UTC+0200 2024

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


Giuseppe Panella è nato a Benevento l'8/3/1955. Si è laureato presso la Scuola Normale Superiore di Pisa dove attualmente insegna. Si è interessato alla nozione di Sublime (su di cui ha scritto "Il Sublime e la prosa. Nove proposte di analisi letteraria", Firenze, Clinamen, 2005). E' autore, tra l'altro, di alcuni volumi monografici: "Alberto Arbasino", Firenze, Cadmo, 2004; "Lo scrittore nel tempo. Friedrich Dürrenmatt e la poetica della responsabilità umana", Chieti, Solfanelli, 2005; "Il lascito Foucault" (in collaborazione con Giovanni Spena), Firenze, Clinamen, 2006; "Émile Zola scrittore sperimentale. Per la ricostruzione di una poetica della modernità", Chieti, Solfanelli, 2008 e "Pier Paolo Pasolini. Il cinema come forma della narrazione", Firenze, Clinamen, 2009.

Come poeta, ha pubblicato otto volumi di poesia, tra i quali "Il terzo amante di Lucrezia Buti" (Firenze, Polistampa, 2000) ha vinto il Fiorino d'oro del Premio Firenze dell'anno successivo. Ha inoltre realizzato in collaborazione con David Ballerini due documentari d'arte, "La leggenda di Filippo Lippi, pittore a Prato" (2000) (trasmesso su Rai2 l'anno dopo) e "Il giorno della fiera. Racconti e percorsi in provincia di Prato" (2002).