:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 

Biografia di Giovanni Macrì

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 37 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun May 2 16:02:00 UTC+0200 2021

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

Nella vita, per ciò che riguarda la sfera delle amicizie, è meglio avere un piccolo bonsai dalle foglie sempre verdi che una grande sequoia piena di inutili foglie gialle!”.

Giovanni Macrì nasce a Messina nel 1957, dove nel 1981 si laurea a 23 anni col massimo dei voti. Medico Chirurgo prima e poi Odontoiatra, dal 1982 anni, opera in Barcellona P.G.(ME).

Nel 2015 trova dentro di sé la forza di mettere nero su bianco della drammatica realtà che, dal 14 agosto 2011, si trova a vivere. Realtà che non gli apparteneva assolutamente e che lo obbliga a trascorrere i sei mesi successivi al fianco della figlia, lontano dalla sua quotidianità e tuttora sempre presente a compensare tutto ciò che un destino infame le ha ingiustamente tolto, dopo che l’errore di una persona l’ha resa paraplegica. Dopo aver elaborato in qualche modo questo “lutto”, vedendo che la ragazza vive “felicemente” la propria nuova dimensione, inizia a scrivere di questo periodo e della rinascita della figlia. La scrittura diventa la sua forma di catarsi, affrontando inizialmente l’argomento vissuto in prima persona e poi dedicandosi alla realizzazione di altri scritti a tematica sociale, romanzi, favole, fiabe, e polizieschi. Dilettandosi anche nella scrittura di poesie e racconti in lingua e in vernacolo siciliano, ed infine anche alla fotografia.

Ha all’attivo dodici pubblicazioni con varie case editrici:

Dopo il buio della notte, c’è sempre una nuova… alba – Giovanelli, 2016

Il coraggio e l’ardire – Armenio, 2017

Dov’è Mihaly? – Leonida, 2017

Il fiore della vita – Giovanelli, 2018

Il ritorno di Sylar – Giovanelli, 2018

La crisalide: il coraggio di essere se stessi – Cavinato, 2018

Obsession – Montag, 2019

Delitto al parco – Montag, 2019

Il venditore di fazzolettini – Leonida, 2019

Aput: storia di un’amicizia – Edizioni Historica, 2019

Blood – Montag, 2020

Natale di sangue – Montag, 2020

Vincitore di più di cento premi letterari nazionali e internazionali oltre che come scrittore e poeta anche come fotografo.

Giurato in diversi concorsi letterari

Direttore artistico del Premio “Poeta per caso” sez. giovani 2020

Presidente di sezione -“Racconti brevi” del premio “IMPAVIDARTE - la biennale della cultura” 2018 – 2019


 

 Dialoga con Giovanni Macrì / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

Nessun commento lasciato