:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Il giardino di Sophia (Roma, 05/12/2022)
🖋 Benedetta Berio intervista a Il ramo e la foglia edizioni
 

Biografia di Paolo Di Cristofaro

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 9050 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Nov 30 12:29:00 UTC+0100 2022

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

Sono nato e vivo, per miracolo, a Roma. Ho 54 anni, così risulta all'anagrafe, sono laureato in filosofia, lavoro al Miur, sono estremamente curioso della vita in tutti i suoi aspetti, sono reduce da una una gravissima encefalite, ma qualche neurone indenne mi consente di scrivere poesie sia in italiano che in dialetto romano e testi di narrativa di riflessione. Ho autopubblicato una mia raccolta poetica, "Sogni vuoti", che io non comprerei mai, ho partecipato negli ultimi mesi a vari concorsi con risultati per me inattesi, finalista al Premio "Il Federiciano", finalista al Premio letterario "In cerca della seconda perla" e finalista al "Premio Giuseppe Gioachino Belli" a Roma.

Espongo le mie poesie su vari siti online, contribuendo così a intasare di mega inutili il traffico digitale.

Spero, per vostra disgrazia, di pubblicare un altro testo di narrativa.


 

 Dialoga con Paolo Di Cristofaro / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

Nessun commento lasciato