chiudi | stampa

Raccolta di aforismi di Sescrivo
[ LaRecherche.it ]

I testi sono riportati a partire dall'ultimo pubblicato e mantengono la formatazione proposta dall'autore.

*

Suggestioni

 

Oggi giornata mondiale della balena.

Mi guardo allo specchio e mi vedo diverso.

 

*

Perfette, ma non del tutto

 

Non riesco a trovare un punto debole alle mie scarpe da lavoro.

Se non fosse per l'uso a cui sono destinate.

 

*

Chi non salta...

 

Come invidio chi, da fermo, salta anche un metro e cinquanta.

Io, se sto fermo, non mi sposto nemmeno di un centimetro.

 

 

 

*

Compagno collaborativo

 

Sono un marito molto collaborativo.

Accompagno sempre mia moglie a scegliermi i vestiti.

 

 

*

Una vita al galoppo?

 

Visse a cavallo del novecento.

Cent'anni di sellitudine.

 

 

*

Centralità o scarso dinamismo?

 

Tutti, nella squadra, vedevano in lui un vero punto fermo.

 

 

*

Temperature in calo

 

Col cane ci baciamo all'eschimese.

Con te niente.

 

*

Dentizione tardiva

 

Finalmente! Pagata anche l'ultima cambiale, ho tutti i denti miei.

 

 

*

Difficoltà del sesso a pagamento

 

Pur essendo molto favorevole al sesso a pagamento non riesco a trovare chi mi paghi per farlo.

 

 

*

Sale q.b.

 

Sale quanto basta.

Ma quando basta?

 

 

*

Mi piace la matematica

 

Mi piace molto la matematica.

È così piena di cose che è così bello non capire.

 

 

*

Wi-Fi delle ferrovie

 

Il connesso viaggiatore.

 

 

*

Amministrativo nel settore musicale

 

Impiegato di concerto.

 

 

*

Coscienza dei propri limiti

 

Tennista che sa di essere scarso.

Gioca sempre al peggio dei tre set.

 

 

*

Da piccoli giocavamo.

 

Da piccolo giocavo col piccolo chimico.

Poi lui crebbe e anch'io.

Prendemmo strade diverse.

 

 

*

Causa temeraria

 

Ardire le vie legali.

 

 

*

Grande questione meridionale

 

Risolvere la questione dei camminatori regionali non sarà una passeggiata.

 

 

*

Frutto dell’impeto

 

Nato da un impeto passionale improvviso e travolgente.

Figlio di prima del letto.

 

 

 

 

*

Narcisismo

 

Ho un sedere così bello che a volte, quando cammino, mi sorpasso per potermelo ammirare.

 

 

*

La situazione degenera

 

L'allievo è indisponente.

Il docente collerico.

La situazione degenera: lezioni personali aggravate.

 

 

*

Tentativi di insabbiamento

 

Tentativi di insabbiamento in corso: il fatto è avvenuto per cause non ancora

sconosciute.

 

 

 

 

*

Tra moglie e marito non mettere...

 

È piacevole vedere quando tra moglie e marito c'è della concordia.

Ma è sicuramente più piacevole vedere quando, tra moglie e marito, c'è del vasellame da lanciarsi.

 

 

*

Coccodrilli che invecchiano

 

Quando è morto Paolo Rossi mi è dispiaciuto molto.

Per quello che Pablito ha rappresentato e per il garbo della persona.

E poi perché è una vita che ho pronti i coccodrilli di Mazzola e Rivera.

 

 

*

Non ho più la memoria di una volta

 

Quando devo entrare nel sito della banca non mi ricordo mai la password.

Soprattutto quando cerco di entrare nel conto corrente di qualcun altro.

 

 

*

Politicamente scorretto. Poco.

 

Le donne sono multitasking.

Le tenniste sono donne.

Perché, allora, le tenniste si ostinano a infilarsi le palle su per le mutande?

 

 

*

Un grande dubbio

 

Scritto a caratteri dubitali.

 

 

*

Trilussa

 

Bravino, per uno che ha fatto la media.

 

 

*

Il religioso, inventore della posizione

 

Ha peccato in parole, opere e missioni.

 

 

*

Eccesso di proprietà privata o...?

 

Mi pare ci sia in giro un eccesso di proprietà privata.

Soprattutto in questi giorni.

Anche il più piccolo dei tornanti è proprietà privata.

Cosa non si farebbe per accaparrarsi un parcheggio.

 

 

 

*

La gente non è più capace di arrangiarsi

 

Anche il più modesto dei cantieri ha un bagno chimico.

 

 

*

Politicamente scorretto. Poco.

 

 

La Mela Nina, alla Pera Nana:

- Io se voglio divento scura.

 

La Pera Nana alla Mela Nina:

- No, che così mi fai paura.

 

 

*

Politicamente scorretto. Poco.

 

Question time.

Il presidente, in vena di celie, dà la parola al deputato in lista per l'interrogazione.

- È iscritto a parlare l'onorevole Tartaglia. Ne ha difficoltà.

 

 

*

Crisi delle vocazioni

 

Scatta il diritto di pretazione.

 

 

*

Confusione lessicale

 

La giovane moglie del magistrato, non proprio un'erudita, confessa alle amiche: dà una certa sicurezza vivere accanto a un uomo che ha l'obbligo dell'azione penale.

 

 

*

Allevamento in quota

 

Leporidi sudamericani allevati in quota: la conigliera delle Ande.

 

 

*

Il profumo del tuo fumo

 

Come mi piaci bruciata!

 

 

*

Ingordigia della politica

 

Espressione della migliore classe digerente.

 

 

*

Cocente disillusione

 

Cocente disillusione degli eredi.

È venuto meno a mancare.

 

 

*

Cerca solidarietà

 

Continua a ripetermi che il suo capo è un pirla e le colleghe troie.

Cerca solidarietà.

Non riesco a dirle che è il luogo ideale dove mi piacerebbe lavorare.

 

 

 

*

Sadomaso

 

Periodo masochista di Ciro Menotti: Ciro Menossi.

 

 

*

Geopolitica

 

Logica dello stato grande, nei confronti dello stato più piccolo, confinante, quando i rapporti peggiorano: ce ne faremo una regione.

 

 

*

Un malinteso?

 

Il mio consulente finanziario mi dice che è ora di riposizionare il portafoglio.

Me lo dice in un modo così convincente che me lo sfilo subito dalla giacca e me lo infilo nelle mutande.

 

 

*

Piazza Affari

 

Operatore di borsa bravo e fortunato: tutto quello che tocca diventa toro.

 

 

*

Tradimenti e attenuanti

 

L'amante è un amico di famiglia. Di una parte, almeno.

 

 

*

Di bocca in bocca

 

Il caso, passando di bocca in bocca, divenne presto di dominio pubblico.

Principio dei casi comunicanti.

 

 

*

Niente bagno, niente doccia

 

A me piace così tanto lavarmi a pezzi!

È, che poi, ci metto un sacco a rimontarmi.

 

 

*

Cane goloso

 

Quando guardo gli occhi del mio cane mentre mangio capisco che la capacità estorsiva ha molte sfaccettature.

 

 

*

Comune appartenenza ma...

 

Noi siamo nella NATO, i francesi nell'OTAN.

I soliti, sempre a guardarsi nello specchio!

 

 

*

Arrangiarsi

 

Scrivo su alcune riviste.

Leggo su altre.

Insomma, mi arrangio, copio.

 

 

*

Insoddisfazione permanente

 

Finalmente ho raggiunto il peso forma.

Se adesso riuscissi a dar forma al peso raggiunto...

 

 

*

Ambiguità

 

Ambiguità di fondo delle banche: più sono liquide e più sono solide.

 

 

*

Un successo inspiegabile

 

Non capisco il successo del letame in pellet.

Con la mia stufa crea un sacco di problemi.

 

 

*

Punti di vista

 

L'infarto del mio-cardio è più grave dell'infarto del tuo-cardio.

 

 

*

Per bere

 

Per bere ci vediamo stasera, stess'ora, da Sara l'assira. Se dura l'arsura.

 

 

*

Breve illusione

 

Breve illusione, poi: l'eccezione non ferma la regola