chiudi | stampa

Raccolta di poesie di Francesco Isidoro Stassi
[ LaRecherche.it ]

I testi sono riportati a partire dall'ultimo pubblicato e mantengono la formatazione proposta dall'autore.

*

Al Bivio

Hai mai sentito parlare di un bivio?
È la biforcazione di strade, sentieri o cammini,
è conoscere il giusto e lo sbagliato,
è vivere e non vivere, amare, morire, lo sai?
Io no perché son qui a scegliere,
se sono i tuoi occhi a stregarmi o le mani
che ispide di sentimenti mi scuotono il cuore;
sussulto se penso di dover scegliere
fra te, sogno molesto che insonne mi turba
o te, una vita di fasti ammirandoti mia…
Mia non di possesso o passaggio,
mia come le energie, come il battito del cuore
come le mani che desiderano le tue,
parole che mi fanno tremare…Ora sento voci,
confuse mi chiamano, riapro gli occhi e
oddio, non ho mosso un passo, sono ancora al bivio,
allora ti intravedo in fondo a entrambe:
una mi dice vieni, che non ti farò andar più via,
l’altra mi dice tentami per poco o mi perderai
e non so quale sia quella giusta,
non so dove sia l’inganno e ti tento
per farmi ammaliare da una o dall’altra,
scelgo di correre per trovarti, per amarti
non pensando al ritorno.