chiudi | stampa

Raccolta di poesie di Nunzio Campanelli
[ LaRecherche.it ]

I testi sono riportati a partire dall'ultimo pubblicato e mantengono la formatazione proposta dall'autore.

*

Notturno

Latrato di cane all’orizzonte

stempera lentamente

nella notturna staffetta

di suoni portati dal vento.

 

Basterebbe un piccolo solco

dove interrare dei semi

ma continuo a sognare inferni

per fermare l’attimo del sonno.

 

Resta l’ordinaria storia

c’è anche il vento, fuori

sento le urla lontane.

Forse domani piove.

 

*

Poesie

Ossido di me

e del mio sentire

queste acerbe scritture

prendono forma.

Spettacolare

cancrena

dell’anima.