Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 858 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Oct 8 01:16:48 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Nove giorni

di Isabel Zanusso
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 05/12/2007

Sono finiti (finalmente) -
A riposare nella dimensione della non-realta’
Dove possono essere cullati dalla memoria
Confortati da madre razionalità
Negli attimi che memoria e realtà si contraddicono

Un po’ di ordine nella vita!
Vai, vai, vai! Tante cose da fare, creare, cambiare, distruggere, sbagliare...
Calma.... -

Non-realtà, memoria, nostalgia, non-razionalità -
Rifugio santo dall’ordine nella vita.


***

Sorrido e godo ai tuoi lapsus freudiani -
Sorrido e rivivo -
Nella dimensione della non-realtà.

***

Davanti, accanto, intorno al guscio spirituale -
Angeli.
Parole - dette da Angeli,
Al momento giusto (o al momento meno aspettato).
Poi, il guscio si allontana -
Un po’ perplesso.

Gli Angeli osservano,
Dopo essersi servito del guscio.


***


Lottato per costruire -
L’angolo di felicità mi sorride
Lotto per non distruggere -
...cosa?

Distruggere per costruire -
L’angolo di spiritualità prende possesso di me.

***

Tu - che parli di abissi,
Grandi, recuperati, e sollevati
Tu - avvolto da rimorsi,
che evaporano le tue energie
Tu - che percorri il mondo,
e vai oltre
Tu - esorcista di paure,
con parole e presenza sfuggente.

Io - che esisto nella mia ombra,
Che vivo nell’alba
...la profondità spaventa - (anche me stessa)
Spazio, l’Universo, L’Ignoto...

Contenitori di paura.

***

Mi chiesero: ’Come ti poni?’
’Dipende’, dissi.
’Da cosa?’
’Da chi ho davanti a me’.


***


Dopo il ’silenzio’ (non della mente) della notte
La vita si materializza
Suoni estranie al silenzio della notte
Avvolgono materia.

Nuove melodie si innalzano,
preparando le lore energie
Per la ’lotta’ quotidiana.

***

L’ispirazione - come avviene?
S’impossessa all’improviso o esiste
Sin dall’inizio -
In attesa d’essere sollevata alla luce?

Ispirazione - si ’vive’ anche senza. (?!)
Ti senti ispirato di:
lavorare ?
sposarti ?
fare figli ?
freguentare corsi ?
chiudere una situazione ?
di...vivere ?

***

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Isabel Zanusso, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Isabel Zanusso, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: The writing group (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 1139) »

:: Ricordi d’un Agosto di tango (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 783) »

:: Solo chi ama (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 877) »

:: Sotto le stelle (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 761) »

:: Gattina nera (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 946) »

:: Dormiamo qui stanotte (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 813) »

:: Camminando sul prato (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 930) »

:: Colui che mi ama (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 847) »

:: Come ci siamo riusciti (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 743) »

:: Superman (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 919) »

:: La scoperta dei due mondi (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 923) »

:: Valdarno new life (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 753) »

:: Pyongyang (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 882) »

:: 6 poesie (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 859) »

:: Sogno (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 845) »

:: Carpe Diem (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 883) »

:: Luna d’Autunno (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 838) »

:: 11 poesie (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 740) »

:: Navadvip (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 892) »

:: Penisola/ina (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 843) »

:: Silenzio (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 813) »