Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
10 luglio 2020: 149 anni dalla nascita di Marcel Proust
Leggi l'Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 533 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jul 12 04:23:41 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

A Dio perdono chiedo

di Franca Colozzo
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/04/2016 08:22:07



A Dio che non ascolta
il dolore umano
perdono chiedo
nelle notti trascorse
a fissare fantasmi muti
lungo i muri strisciare.

Perdono imploro
per tutti i morti
in fuga da guerra e fame
or nell’urna del nostro mare,
un tempo di popoli culla,
sepolcro senza nome,
tomba ignorata
senza consolazione.

C’è chi piange,
urla e geme
e chi una preghiera
eleva al cielo,
fasciato da talare
bianca di pace.
C’è chi tace
chiuso nel bozzolo
d’un egoismo rapace.

A Dio perdono imploro
per tutte le anime pure,
povere creature
in balia del fato:
per tanta empietà
non c’è soluzione,
non c’è ragione.

Dio tace e ignora
le sue creature,
l’un contro l’altra armata,
cannibali di poche ore di vita.
Dio non ascolta e tace
e il male non dipana,
pur se una prece
mi conforta ognora.



« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Franca Colozzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Colozzo, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Abbraccio Il sole - I embrace the sun (Pubblicato il 14/07/2020 00:57:18 - visite: 20) »

:: Proscenio da spaccio - (Pubblicato il 13/07/2020 23:43:20 - visite: 23) »

:: The seagulls of Istanbul - I gabbiani di Istanbul (Pubblicato il 14/06/2020 22:59:28 - visite: 291) »

:: Ore amanti - Hours lovers (Pubblicato il 03/06/2020 11:40:42 - visite: 216) »

:: ODE to JOY (Pubblicato il 20/05/2020 00:43:47 - visite: 271) »

:: 25 aprile - April 25th (Pubblicato il 26/04/2020 20:04:10 - visite: 244) »

:: Inno alla Pace, Inno alla Vita - Hymn to Peace, Hymn to Life (Pubblicato il 13/04/2020 23:36:58 - visite: 392) »

:: Trilli a #Primavera - Trills in Spring (Pubblicato il 14/03/2020 15:59:24 - visite: 730) »

:: Covid-19 #March, 8 (Pubblicato il 08/03/2020 00:29:01 - visite: 766) »

:: کوروناویرس Coronavirus (Pubblicato il 26/02/2020 12:28:06 - visite: 742) »