Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Articoli
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1396 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Aug 4 04:08:08 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

’Beau Geste’ a la Trinité

Argomento: Società

di Giuseppe Paolo Mazzarello
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti gli articoli dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 21/03/2011 20:55:39

‘Ettore, tu sei per me padre e nobile madre
E fratello, tu sei il mio sposo fiorente’
Omero, ‘Odissea’, VI

I. Andromaca raccontò la metamorfosi del marito. Le donne sono in grado d’interpretare la realtà interna nel suo completo svolgersi. Il loro stile diretto e persuasivo ispira l’arte. Foscolo vedrà in Ettore un eroe cristallizzato, simbolo del valore calato nel sepolcro. Tuttavia la donna lo coglie nella precedente fase, mobile. Gli echi della guerra giungono fino sui monti, l’Olimpo è il maggiore di quelli. Ettore dovrebbe accettare il suo complesso ruolo, ma si trova in difficoltà. Non è semplice rinnovarsi. Don Ugo illustra la Trasfigurazione nel segno della maggiore gloria di Dio. Essa rinnova tutto. Il valore è collocato nell’alto dei cieli. Ettore dovrebbe rinunciare alla propria testimonianza e riconoscersi nella descrizione della moglie. Claudia, figlia di Lady Patricia in ‘Beau Geste’, potrebbe elaborare una realtà esterna deteriorata, come riferita nel ‘Diario di un curato di campagna’. Il soffio divino spira anche nell’ordinaria e dimessa vita quotidiana. Si scopre che, anche lì, vi è la sua essenza: ‘tutto è Grazia’.

‘La domenica aveva disteso la sua falsa pace su Vienna (..) I giovani erano fuori, con slitte e sci, e tutt’intorno si sentiva invece il sonno pomeridiano dei vecchi’
Greene, ‘Il terzo uomo’, XIV

II. Dall’Atlantico al Gange, secondo Gibbon, tutto è unificato nel più semplice e religioso dei segni. I trasgressori dell’ordine naturale possono imperversare anche a lungo ma, in quei giorni, si compivano i moti che ricordavano la primitiva composizione d’Arabia. ‘Tien, voilà du boudin’ sorse spontaneamente tra le assonanze militari. La Légion étrangère nacque come nostalgia di quell’ordine naturale. Il boudin è una specialità di cucina che si gusta ancora oggi nella Vallèe, il budello dove confluisce il saporito impasto. In Dostoevskij, la nostalgia del mondo antico non è sublimata. Grusenka dei ‘Fratelli Karamazov’ è proprio lì, in carne e ossa. L’incontro con lei evoca l’estatica sensazione di contenimento. Subito dopo, si ha il conflitto con lo sviluppo. L’amore è troppo importante perché sia lasciato alle etère. Anche loro devono cambiare mestiere. Al Pentagono però deve esserci Cesare e, al tempio di Apollo, Crise. Don Ugo realizzava la seconda condizione.

‘Indietro il bambino, sul petto della balia bella cintura
Si piegò con un grido, atterrito dall’aspetto del padre’
Omero, ‘Iliade’, VI

III.Astianatte non trovò confortevole l’accoglienza tra le braccia del padre Ettore. Maria Mazzarello, beata lei, poté offrire l’infanzia all’educazione di Giovanni Bosco. La Legion continua la sua marcia a passo lento, hanno anche una pagoda da trasporto, tintinnante. Lasciamo Sidi bel Abbès e torniamo in Britannia, dove Cesare fece appena una capatina. Chissà, di là dall’Atlantico, cosa avrebbe fatto. Caduti Michael ‘Beau’ e Digby nel fortino retto con gli imbrogli del sergente Marcoff, John Geste ritorna in Britannia senza i fratelli. Ritrova Isobel e zia Patricia, un’altra che d’imbrogli se n’intendeva. Alienato il gioiello di famiglia ‘Blue Water’ ai ricettatori di Dubai, la nobile zia vive il suo ‘Blue Monday’. Il lunedì, le anche sono vuote a la Trinité. John e Isobel sono soli e don Ugo dice messa a Gressoney Saint Jean.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giuseppe Paolo Mazzarello, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giuseppe Paolo Mazzarello, nella sezione Articolo, ha pubblicato anche:

:: [ Psicologia ] La terza donna (Pubblicato il 19/05/2020 23:32:33 - visite: 84) »

:: [ Politici ] Breve notizia su Boris Johnson (Pubblicato il 12/11/2019 20:24:02 - visite: 165) »

:: [ Cinema ] Quel treno di ’Mezzogiorno di fuoco’ (Pubblicato il 29/04/2019 20:23:05 - visite: 180) »

:: [ Musica ] Viva il treno per Yuma! (Pubblicato il 19/03/2019 21:13:48 - visite: 314) »

:: [ Scuola ] E-mail alla Terza D (Pubblicato il 18/03/2014 18:45:23 - visite: 1130) »

:: [ Società ] Uma Igreja Argentina - It. (Pubblicato il 24/03/2013 20:09:39 - visite: 932) »

:: [ Storia ] Confederate Soldiers (Pubblicato il 09/06/2011 01:39:23 - visite: 1262) »

:: [ Avventura ] Bosio e l’impero della filibusta (Pubblicato il 19/04/2011 23:49:19 - visite: 1073) »

:: [ Avventura ] Lorenzo de Bosio (Pubblicato il 17/04/2011 22:27:01 - visite: 1272) »

:: [ Società ] A Gressoney (Pubblicato il 07/03/2011 22:11:34 - visite: 1370) »