:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
📅 Il Giorno della Memoria #GiornoMemoria
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
invia la tua opera in concorso (Poesia e Racconto breve)
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Prosa/Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 600 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jan 23 10:52:56 UTC+0100 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Pensieri natalizi per diverse categorie

di Piero Passaro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »



Per condividere sui social network (facebook, twitter, ecc.) clicca qui »

Pubblicato il 10/03/2015 19:37:53

 

Pensieri natalizi per il materialista agente di borsa : 

 

 <Alla festa di fine anno con i colleghi di lavoro.>

 

"Ho moltiplicato le azioni e raddoppiato le entrate. Quest'anno il pacchetto maggiore lo avrò io e il mio collega finirà per gestire piccoli fallimenti. Avrò più soldi da poter donare allo yacht club, potrò andare a giocare a golf col vice-governatore mentre la sua segretaria potrà farmi  pompini nell' Hotel a cinque stelle."

 

In realtà gli è stato concesso tutto proprio per poterlo scaricare a fine anno.

 

 

Pensieri natalizi per la timorata , non-amata madre che si affanna a fare regali per familiari consumatori alienati : 

 

 <Nell'ipermercato vicino la degradante e detusta periferia.>

 

"Ok.. ho preso lo smartphone con la mela sopra per i ragazzi; guai a sbagliare , tutti i loro amici ce l'hanno. Ho preso il profumo per mio marito che potrà sfoggiare a lavoro alle gatte morte per farle morire d'invidia. Devo correre a casa con i regali e preparare la cena ora...uff, sono stanca ma per la famiglia, a natale...!"

 

La madre non riceverà alcun regalo , i suoi figli diranno agli amici che è la loro servetta e il marito userà il profumo per scoparsi le sue colleghe gatte morte.

 

 

Pensieri natalizi per i due ladruncoli che vivono in fondo all'ultima strada :

 

 <Vicino a delle ville ricche d'allarmi, dove regna la frode fiscale>

 

1°Ladro : "Ehi amico! Quest'anno gira bene ! I ricconi sono in vacanza, abbiamo tutte le ville da svaligiare e permetterci qualcosa da mangiare o da rivendere!" ... "Amico?" 

2° Ladro : "Guarda che ti obbligano a fare, guarda che ti obbligano a dare"

1° Ladro : "Oh dai non ricominciare! Non facciamo veri torti! Rubiamo a dei ladri fiscali, quindi in certo senso facciamo qualcosa di neanche troppo immorale!"

2° Ladro : "A mio figlio dirò che vivo facendo la cosa meno grave? Non dovrebbe vedermi fare la cosa più giusta?"

1° Ladro : "Abbiamo perso il lavoro perchè l'azienda doveva tagliare costi. Abbiamo 50 anni. Cosa possiamo fare?"

2° Ladrro : "Il tuo interrogativo è lecito. Le mie lacrime nel freddo sono tristi. A natale noi rubiamo."

 

La polizia li coglierà sul fatto a causa di una telefonata anonima. 

 

Pensieri natalizi per l'anti-familiare essere per eccellenza :

 

 <In casa sua, davanti ad un televisore con una doppietta sotto il braccio>

 

"Mio dio, sono sopravvisuto ad un altro natale. Tutti i familiari che mi sorrideranno a denti stretti, che mi esporranno delle loro promozioni a lavoro, che mi scambieranno per mio fratello, che tenteranno, con i loro ruffiani complimenti , di farmi sentire inutile , inadeguato e inferiore a loro. Non sanno che vorrei essere morto, e li vorrei morti a mia volta. Odio il natale, odio il confronto parentale."

 

Rimarrà solo, senza alcun parente che venga a trovarlo. Colto dalla sorpresa e poi dallo squallore della solitudine userà la doppietta su se stesso.

 

 

Pensieri natalizi per l'addetta al punto vendita :

 

<Al reparto telefonia con molto stress e poca fiducia nel lavoro che si svolge>

 

"Vorrei che oggi non finisse mai: il giorno dei regali natalizi...sono stanchissima, non mi reggo in piedi. Tutti i clienti che si presentano oggi sono incessantemente scontenti, vogliono tutti l'ultimo pezzo, l'ultima cover,l'ultimo regalo...forse non ne hanno una per la loro anima. Ma resisto. E' il mio lavoro. I loro sorrisi sono un consenso confortante per me. Non gli costa niente. Non ho fretta di tornare a casa e stare da sola in attesa che quel bastardo mi chiami solo per fare sesso con me."

 

Il bastardo non la chiamerà neanche.

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Piero Passaro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Piero Passaro, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: La vita smette di esistere con Jean presente (Pubblicato il 13/10/2021 13:19:39 - visite: 91) »

:: Risposta automatizzata - All’utenza che esegue reazioni def (Pubblicato il 10/10/2018 15:10:36 - visite: 292) »

:: Tentativi dell’accendino che servono nell’epilogo (Pubblicato il 20/12/2017 23:19:03 - visite: 516) »

:: Alighetoù nel presente (Pubblicato il 11/12/2017 18:11:39 - visite: 381) »

:: La teoria della stalla di Mr Fred (Pubblicato il 05/12/2017 15:26:43 - visite: 424) »

:: Il raggiungimento di Mr. Nick (Pubblicato il 25/11/2017 15:32:51 - visite: 558) »

:: Duello tra memorie (Pubblicato il 30/09/2015 21:10:01 - visite: 795) »

:: E ti vengo a cercare (Pubblicato il 29/05/2015 13:46:52 - visite: 611) »

:: Tutto in due secondi (Pubblicato il 08/03/2015 19:06:24 - visite: 760) »

:: Domenica mattina , ferragosto (Pubblicato il 08/03/2015 19:02:15 - visite: 732) »