Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Prosa/Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 73 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Dec 4 23:52:18 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

A ritroso

di Teresa Cassani
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 12/10/2020 11:39:40

A ritroso

 

Quando guardi i contorni dei monti, ti prende un senso di vertigine e senti che l’agglomerato di pietre e cemento, posto in basso, è una cosa piccola e dall’aspetto precario. Perché sono quelle forme che dominano, sono loro che custodiscono la forza dell’Essere.

Allora può succedere che tu decida di abbassare lo sguardo e di immergerti, piccola, nelle piccole cose del mondo, ma se il richiamo diventa più forte, cerchi la sintonia con la Terra.

Oggi gli edifici di pietra, le stradine tortuose del centro, che giorni fa ti raccontavano l’avvicendarsi di storie, non esercitano su di te lo stesso fascino.

Hai bisogno della natura, hai bisogno degli alberi, dell’erba, della terra umida. Hai bisogno di raggiungere le cime.

E sei per strada che sali. Sali in direzione dei monti. 

Sono là, fermi. La natura è sempre la stessa nel mostrare la sua aria indifferente. Ma sei tu che la cerchi: hai bisogno di ritrovare l’alleanza, di ritornare all‘origine

Non la puoi dimenticare e adesso vuoi rivedere da vicino le sue forme, i suoi colori. Il colore del cielo sopra i boschi e quello sopra le rocce. Vuoi vedere la neve adagiata sulla cima e l’acqua del fiume che corre sul fondo.

Vuoi percorrere il sentiero che porta sotto i castagni, guardare i ricci caduti su cui si è posata l’attesa. E poi, sentire il rumore del torrente che ti parla e ti fa compagnia. 

Si è fatto tardi, non hai raggiunto le cime e devi tornare. Ma loro sono sempre là che attendono e domani, chissà.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Teresa Cassani, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Teresa Cassani, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: Mi basta (Pubblicato il 04/12/2020 20:41:28 - visite: 16) »

:: Attesa prima di... (Pubblicato il 20/09/2020 12:13:36 - visite: 65) »

:: Odio (Pubblicato il 24/07/2020 14:06:23 - visite: 131) »

:: Animata (Pubblicato il 03/06/2020 10:07:32 - visite: 117) »

:: La normalità della lontananza (Pubblicato il 24/05/2020 14:08:04 - visite: 122) »

:: Spettro (Pubblicato il 15/05/2020 17:24:43 - visite: 137) »

:: Ineluttabile (Pubblicato il 12/05/2020 21:18:20 - visite: 150) »

:: Limiti (Pubblicato il 24/04/2020 15:10:52 - visite: 188) »

:: L’assenza (Pubblicato il 12/04/2020 20:03:07 - visite: 145) »

:: La scelta (Pubblicato il 08/04/2020 15:05:56 - visite: 150) »