Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1257 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Mar 2 14:37:39 UTC+0100 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

l’anima ora

di Teresa Milioto
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 09/02/2013 22:04:29

<<How do you know but ev'ry Bird that cuts the airy way, Is an immense world of delight clos'd by your senses five>> 

William Blake

 

l'anima orascelleriamoci l'anima ora

che sai dove gruma il sangue

che non distingui neve

                                   o albe.

(...quella veste nuda alterni

    in dono alle mie gambe)

che regia sicumera abbondi

- supponi il fato -

ad una rima lecitamente:

(...quella tregua d'asperso fumo

      tra le labbra. sì.

           mi tocchi)

scelleriamoci l'anima ora

spinta in alto, dentro

(in)volata dai tuoi lombi

frugando pelle avaramente

frugando a mente gioie piccole

                                    di bufera

e manchiamo a noi

                          una primavera

che l'odore di cristallo incupisce

quella solitaria unione al bere

                               vino e pioggia

da un cielo moribondo quale era.

mi indaghi - supponi il fato - mi china

tosse sputando al petto: folle morte.

folle. tu. concreandomi prima

                                           di morire.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Teresa Milioto, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Teresa Milioto, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Margherite d’inizio. (Pubblicato il 10/04/2019 10:29:34 - visite: 346) »

:: Celeste (Pubblicato il 10/08/2016 08:28:19 - visite: 968) »

:: Capitolo Due. Nelle note. (Pubblicato il 25/07/2015 11:42:47 - visite: 108) »

:: capitolo uno (Pubblicato il 23/07/2015 11:37:29 - visite: 25) »

:: Era Modica (Pubblicato il 04/02/2014 13:00:59 - visite: 1151) »

:: piove (Pubblicato il 30/01/2014 10:01:49 - visite: 1068) »

:: mi rincresce vedere il cielo (Pubblicato il 10/01/2014 13:11:56 - visite: 1354) »

:: tieni in parte questa nebbia (Pubblicato il 07/01/2014 11:32:42 - visite: 1070) »

:: ruzzolava quella mania di vita (Pubblicato il 30/12/2013 10:58:24 - visite: 1085) »

:: mi spoglia l’oltre (Pubblicato il 22/10/2013 14:20:19 - visite: 1208) »