:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 940 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Sep 25 05:35:50 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il corpo segna il tempo ,mentre si confonde...

di Gianfranco Calvi
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 14/07/2009 11:32:05

Il corpo segna il tempo ,mentre si confonde alla terra, lo spirito spicca il volo.

Coriandoli sciamano come fiocchi di neve
tutt’intorno al mio volto mentre io
spendo lacrime per ricordi a rimestare
entusiasmo nel ventre debole dell’animo mio,
sbiadendo quella luce intensa che si respira oggi.

rinnovo ogni giorno il contratto alla vita scordandone il dono
mentre fletto emozioni in fragili timori.
Seguendo le note di un motivo allegro
rallegro lo spirito entro i termini sanciti
fra regole e divieti,
mentre vibra ancora forte quella luce intensa che si respira oggi.

La notte scopro il mio vestito logoro
e mi spoglio delle mie falsità.
Come tramonta il sole scende malinconico
il sorriso in una lieve smorfia di dolore;
ora la luce intensa che si respira oggi non vibra più.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Gianfranco Calvi, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Gianfranco Calvi, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Luce e tenebra. (Pubblicato il 09/02/2020 12:21:52 - visite: 229) »

:: Il volto violento del risentimento. (Pubblicato il 14/02/2015 23:30:45 - visite: 751) »

:: ...oltre la sconfitta (Pubblicato il 26/12/2014 12:28:49 - visite: 553) »

:: Più di ogni altro Dio (Pubblicato il 10/01/2011 10:51:12 - visite: 998) »

:: Il tempo non consuma. (Pubblicato il 10/06/2010 15:49:37 - visite: 1034) »

:: Ego. (Pubblicato il 19/05/2009 01:01:52 - visite: 1041) »

:: Aforisma : teorizzare con la retorica (gruppo A) (Pubblicato il 19/05/2009 00:22:44 - visite: 992) »

:: Occhi di grano (Pubblicato il 13/05/2009 23:31:20 - visite: 911) »

:: Merda (solo per adulti, forti di stomaco) (Pubblicato il 11/05/2009 01:01:49 - visite: 1182) »

:: sublime altare (Pubblicato il 11/05/2009 00:36:28 - visite: 944) »