:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 497 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Sep 27 08:35:40 UTC+0200 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

L’estate di Mondello

di Fabrizio Bregoli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 06/03/2016 13:53:45

Il profumo del pesce nell’aria

afrore che stordisce nella canicola

l’impreparata gente di pianura

fra le casse di frutta in disordine.

Grida di donne nel mercato, cesti

e lo sfrecciare incurante dei motorini,

ragazzi sulla spiaggia che penseresti

assorti sui libri, muscoli al sole esibiti,

farandola di mani e di giochi.

Nelle vetrine arcobaleni di cassate,

cannoli gravidi d’antica voluttà,

fresche granite al gelso stupite

al contatto delle lingue e il mare immoto

e l’affrettarsi all’acqua e l’immergersi

sdegnando la premura delle ore

 

ed improvviso il bisogno

d’abbracciar questa vita:

nodo alla gola la cravatta

camicia di forza la giacca

scarpe ferrate ai piedi

e spogliarsi subito da questa corazza

e nella nudità del petto accoglierla.

Stendersi sull’asfalto

misurando nel silenzio i suoi passi.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Fabrizio Bregoli, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa pu sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di pi vai alla pagina personale dell'autore »]

Fabrizio Bregoli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Finestre di notte (Pubblicato il 19/09/2019 12:12:06 - visite: 459) »

:: Esuli (Pubblicato il 06/03/2016 13:56:37 - visite: 902) »

:: Oggi nasci (Pubblicato il 06/03/2016 13:55:40 - visite: 708) »

:: La sera (Pubblicato il 06/03/2016 13:55:12 - visite: 767) »

:: La torta di Stalin (Pubblicato il 06/03/2016 13:54:42 - visite: 584) »

:: Le vecchie di Sofia (Pubblicato il 06/03/2016 13:53:24 - visite: 665) »

:: Un altro mattino (Pubblicato il 06/03/2016 13:52:39 - visite: 648) »

:: Religione domestica (Pubblicato il 06/03/2016 13:52:12 - visite: 563) »

:: Mazinga e l’Uomo Ragno (Pubblicato il 06/03/2016 13:51:38 - visite: 549) »

:: Storie di pianura (Pubblicato il 06/03/2016 13:50:59 - visite: 791) »