:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
invia la tua opera in concorso (Poesia e Racconto breve)
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 437 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Jan 13 00:08:34 UTC+0100 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Terre d’acqua

di Donatella Nardin
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 15/01/2018 17:40:02

Terre d’acqua

 

D’oro e di luce ti bagnerei lo sguardo,

improvvida luce del nostro primo

sentire, terra madre sbocciata dai polsi

di un piccolo nulla che in sé appalesa

tutti gli eventi.

Nuda, gloriosa, vortica l’acqua

delle nostre radici sull’orlo vivo

del tempo se al collo indossa

la vivacità di una corte di foglie

e di uccelli

 

dall’acqua raccolgo il mio volto

 

sfiorando l’asfalto, sfida i limiti

dell’emotività l’imperativo

a svettare e chissà cosa si cela al di là,

cosa riluce nel grumo violetto

di piume e cementi, quale solitudine

accesa alle palpebre chiuse.

 

II

 

Il resto è pace, un senso, un’idea

nel fondo intatto d’isole bastanti

a se stesse.

Il resto è quiete guizzata in gola

da una fulgida luna di rotondi silenzi

prima che nel dispendio di sé

l’acqua per una via ai più segreta

 - dal granato del sangue al rosso

rubino della carne - sia solo

una febbre di nebbie, di un dire

già detto il lieve rimpianto

o quel sostare felice, se siamo

già altro, nel fitto cangiante

di verdissimo verde, stupefatto

presente che ci allinda

e c’illanguidisce.

 

Dalla mia raccolta " Terre d'acqua " Fara Editore 2017


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Donatella Nardin, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Donatella Nardin, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Poesia (Pubblicato il 21/03/2014 09:25:50 - visite: 1493) »

:: Occhi randagi (Pubblicato il 11/03/2014 10:56:55 - visite: 1061) »

:: I senza figli (Pubblicato il 16/02/2014 08:01:39 - visite: 1062) »

:: Tramonta il sole (Pubblicato il 21/01/2014 09:39:56 - visite: 1088) »

:: Il Mose a Venezia * (Pubblicato il 18/01/2014 14:43:14 - visite: 993) »

:: Fiocchi di neve (Pubblicato il 15/01/2014 15:12:52 - visite: 923) »

:: Sogna il fuco (Pubblicato il 14/01/2014 11:23:12 - visite: 807) »

:: Il male alla radice (Pubblicato il 09/01/2014 19:13:03 - visite: 841) »

:: Funebre e sfavillante (Pubblicato il 22/12/2013 09:24:29 - visite: 965) »

:: Migranti a mare (Pubblicato il 21/12/2013 08:10:28 - visite: 1115) »