Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 31 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Aug 5 15:57:05 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Partenze

di Salvatore Armando Santoro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 28/06/2020 00:56:38


La foto è tratta dal portale:
https://www.picclickimg.com/d/l400/pict/273861134589_/cartolina-REGGIO-CALABRIA-LO-STRETTO.jpg

Cruda mia terra
che un giorno ho abbandonato
che ho amato e tanto odiato,
ricca di gente allegra e rumorosa
che nel pensier sol rabbia m’hai donato
eppure sempre t’ho cercata,
distesa e abbandonata fra due mari,
fra due differenti territori,
inseguendo dei geni
persi tra razze antiche e tra persone
ricche di estro e fantasia
che poi il destino ha sparso per la via.

Ti cerco oggi,
mi manchi,
ma ti sogno ancora in bianco e nero
con i tramonti traguardati con un filtro giallo
che un mondo fa sognare ormai scomparso
ma che nel cuore mio sempre ricerco
e penso sia lo stesso
disteso sullo Stretto ad aspettare
splendente in una terra rossa
che nel Salento nessuno più vuol coltivare.

Vi cerco amici miei dì un tempo,
ricerco i miei parenti,
le vostre voci mi pare di sentire
piene di amore,
colme di rancore
per un dissidio che non può guarire,
per una gioia che non può tornare.

Giorni di festa andate
bimbi ridenti e lunghe tavolate
pasti frugali in casa preparati
ed allegrie fuggenti d’altri tempi
quando bastava poco per gioire
vi cerco oggi
scavo tra i pensieri
ma vedo solo croci e dei lumini
e allor m’affretto a cogliere i ricordi
insieme ammucchio gli ultimi miei affetti
che chiudo in cuore prima di partire.

Salvatore Armando Santoro

(Boccheggiano 16.02.2020 – 8:34)


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Salvatore Armando Santoro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Salvatore Armando Santoro, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il tempo se ne va (Pubblicato il 07/08/2020 09:50:44 - visite: 13) »

:: Crepuscolo (Pubblicato il 02/08/2020 00:16:22 - visite: 13) »

:: Spavaldo ed incosciente (Pubblicato il 01/08/2020 15:31:34 - visite: 13) »

:: Quando nel mio silenzio (Pubblicato il 01/08/2020 15:24:57 - visite: 10) »

:: Sintesi (Pubblicato il 23/07/2020 01:21:38 - visite: 29) »

:: Lavandaie (Pubblicato il 23/07/2020 00:23:07 - visite: 26) »

:: Controcorrente (Pubblicato il 22/07/2020 23:37:52 - visite: 19) »

:: Turbamenti (Pubblicato il 22/07/2020 15:17:46 - visite: 23) »

:: Nuovi approcci (Pubblicato il 08/07/2020 00:20:40 - visite: 49) »

:: Leggendo i tuoi versi (Pubblicato il 28/06/2020 01:03:11 - visite: 53) »