Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 102 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Oct 26 03:59:49 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

In quel senso riverso

di Ferdinando Giordano
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/07/2020 19:23:36

A F.B.

 

Se un uomo scrive una poesia e loda una poesia di un collega

avrà un’amante bellissima. 

Se un uomo scrive una poesia e loda all’eccesso una poesia di un collega,

allontanerà da sé l’amante.

(Mark Strand - Il nuovo manuale di poesia)

 

 

Spesso mi guardo le labbra: rinsecchiscono

come ceppi ardenti (mi pare possa dirlo

benchè gli incisivi si consumino più per la lingua

che per i morsi a piacere) ed insieme

- tu nel vano della lettura ed io nel vano

tentativo di attrarti ancora - notiamo

che le parole stentano a rinnovarsi

quando usate per lo stretto necessario:

siamo lamenti e lemmi lemmi

nemmeno bastiamo per spogliarci

completamente. La nudità è ora piegata;

ed è il mondo che segna il breve alterco

in tempo; ed è una monofonia (qui 

addirittura un verso da cardine strid’ente

- vedi come il suffisso avoriato ci prenda

in contrasto pur apostrofandolo non da devoto?)

La nudità scompare in quanto seduta

collettiva di frasi mozze, sbrecciate in fine

silenzio che sentenzia le perdite e,

perché no, incapaci del passato

che avemmo a letto. Così anche 

il libro del ventre si mette all’indice 

in quel senso riverso.

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Ferdinando Giordano, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Ferdinando Giordano, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Dotati di giro (Pubblicato il 22/10/2020 15:08:22 - visite: 60) »

:: Che dici se ti suono (Pubblicato il 18/10/2020 11:16:29 - visite: 93) »

:: Tempo autunnato come si deve (Pubblicato il 14/10/2020 15:50:14 - visite: 106) »

:: Questo era tutto il mondo (Pubblicato il 10/09/2020 15:36:22 - visite: 67) »

:: Mimì, d’altra parte sei (Pubblicato il 04/09/2020 14:41:34 - visite: 156) »

:: Anamorfosi del castello in aria con giunzioni esposte (Pubblicato il 25/08/2020 13:45:23 - visite: 138) »

:: Contaminazione del forse (Pubblicato il 15/08/2020 14:42:59 - visite: 157) »

:: Raso al sole (Pubblicato il 11/08/2020 20:04:55 - visite: 142) »

:: A più non posto (Pubblicato il 07/08/2020 16:59:03 - visite: 148) »

:: Tra le foglie del te (Pubblicato il 04/08/2020 11:29:32 - visite: 171) »