Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 95 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Oct 25 22:57:53 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Maria Maddalena

di Arcangelo Galante
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/07/2020 06:32:13

Adornano

le fattezze tue

soffici lunghi capelli

coi quali asciugasti i piedi

all’amato Seguace.

 

Chissà quanti incontri

avesti con Colui

che ai piedi della croce

piangesti nell’ultimo saluto

prima dell’eterna pace!

 

Diversi episodi

la storia narra con stupore:

un sentimento mal interpretato

da chi, per invidia, si mostrò

incapace di poterlo suscitare.

 

Eppure, l’istante col Maestro,

dal Cielo fu predestinato...

fato o casuali intrecci

il percorso intero tuo

dovevano segnare.

 

Povera Maddalena!

Piangesti le ingiustizie subite

per non essere stata compresa

nella visione d’una realtà

che troppo moderna appariva.

 

Sopportasti la calunnia

e la lapidazione di quanti,

ricolmi di peccato,

non ti vennero incontro

definendoti lasciva.

 

Si commuove il cuor mio

sapendoti girovagare

nel predicare perdono...

incomprensibile momento

d’un misterioso passaggio.

 

Odio e tenebre t’avvolsero

sino a quando conoscesti

il Perfetto, che t’accolse

senza mai giudicarti

con l’arguzia del buon saggio.

 

Abbiamo ancor bisogno

del tuo sacro esempio...

del coraggio di sapere

che il Cristo ci amava

nonostante i nostri errori.

 

Aiutaci, nel tempo e nello spazio,

affinché il terreno peregrinare

passi, senza fare né ricevere

alcun male, fulgido esempio

che tocchi tutti i cuori.

 

Metti quest’opportunità

sul cammino d’una società

che risarcire ti deve

per lo straordinario esempio

di vita donata in tanta pena.

 

Lasciaci in eterno

le azioni tue come innovazione

da portare al mondo intero...

a te, sensibilissima amica,

grazie, dolce Maddalena.

 

Pubbl. Scrivere - 20/03/2018


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Arcangelo Galante, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Arcangelo Galante, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Cambiano i tempi (Pubblicato il 15/10/2020 06:33:59 - visite: 46) »

:: Ottobre (Pubblicato il 13/10/2020 10:46:37 - visite: 51) »

:: Il dunque (Pubblicato il 29/09/2020 08:38:58 - visite: 72) »

:: È trascorso (Pubblicato il 28/09/2020 10:37:02 - visite: 42) »

:: Il ritorno dell’autunno (Pubblicato il 26/09/2020 13:52:54 - visite: 69) »

:: Apparizione (Pubblicato il 19/09/2020 16:27:12 - visite: 69) »

:: Preludio (Pubblicato il 06/09/2020 11:48:08 - visite: 88) »

:: Seme (Pubblicato il 29/08/2020 13:03:41 - visite: 70) »

:: Ascoso (Pubblicato il 24/08/2020 13:09:28 - visite: 122) »

:: Fiamma (Pubblicato il 17/08/2020 12:32:33 - visite: 90) »