Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 35 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Oct 18 08:54:52 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

La legge del destino (La ley del destino)

di Francesca Lo Bue
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 26/09/2020 09:11:15

La legge del destino

 

Nel cuore di quel fiore vidi tre specchi,

mi parlavano dei tempi del destino.

Dal passato si intreccia il divenire,

il futuro è vago e incerto…

si apre al passo coi nomi,

nominando fino a ritrovare le leggi del destino.

Accendi la scintilla di una domanda

e in un pugno, echi affilati.

Repente, negli occhi confusi,

tu sei arcano e paradosso,

passione di tristezza e possibilità.

Non c’è da cercare combinazioni

nelle versatilità della lingua.

Non c’è da aspettare ciò che portano dalla Caverna,

dalla giostra del cuore,

dall’oscurità del sangue.

 

Le parole tornano illuminate d’illusione.

Hanno onori per arrivare al cielo della terra,

scivolano celermente nell’abisso del mare affamato.

 

La ley del destino

 

En el corazón de aquella flor vi tres espejos,

me hablaban de los tiempos del destino.

Del pasado se teje el devenir,

el futuro es vago e incierto,

te viene al paso con los nombres,

nombrando hasta reencontrar las leyes del destino.

Enciende la centella de una pregunta

y en un puño, ecos afilados.

De repente, en los ojos confusos

tú eres arcano, paradoja,

pasión de tristeza y posibilidad.

No hay que buscar combinaciones

en las versatilidades de la lengua.

No hay que esperar lo que traen desde la Caverna,

desde la choza del corazón

de la oscuridad de la sangre.

 

Las palabras vuelven iluminadas de ilusión.

Tienen el honor de llegar al cielo de la tierra,

resbalan celermente en el abismo del mar hambriento.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Francesca Lo Bue, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Francesca Lo Bue, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Nume multicolore (Nume multicolor) (Pubblicato il 21/06/2020 11:07:28 - visite: 68) »

:: L’eroe (El héroe). (Pubblicato il 08/06/2020 09:38:50 - visite: 74) »

:: Ispirazione (inspiraciòn). (Pubblicato il 01/05/2020 09:25:29 - visite: 103) »

:: Gli erranti. in ricordo di Luis Sepùlveda (Pubblicato il 17/04/2020 09:27:11 - visite: 100) »

:: Oceano (Océano). (Pubblicato il 27/03/2020 12:39:26 - visite: 138) »

:: La prigione (Prisiòn). nei giorni del virus (Pubblicato il 12/03/2020 16:24:00 - visite: 123) »

:: Il meriggio d’aprile (La siesta de abril). (Pubblicato il 07/03/2020 15:57:03 - visite: 133) »

:: Il sosia (El doble) (Pubblicato il 16/02/2020 10:02:59 - visite: 129) »

:: Gli uomini residui per il giorno della memoria 2020. (Pubblicato il 28/01/2020 08:39:07 - visite: 162) »

:: Visionario (Visiones) (Pubblicato il 04/01/2020 17:10:43 - visite: 187) »