:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 62 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue May 18 10:38:24 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Cantos

di Giovanni Rossato
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 12/04/2021 15:43:46

 

Origliare dietro alle porte

                       non è una buona soluzione

né lo è ascoltare senza saper ripetere,

 

i ritmi nascono da altri ritmi

    la musica che deve essere conosciuta

            prima di essere scritta.

 

Agli sponsali degli eretici non va più nessuno

né a nord, non più a nord.

 

Sembrano matrioske, tutti uguali i virologi

e la casa sul lago non è un rifugio

                                                sicuro.

 

Non è il tempo di lottare

questo,

e i giullari del sud picchiano con forza

                    alla porta,

 

nascete, rinascete,

che il bisogno è grande

e l’immaginifico

             sta sulla punta

                             della penna.

 

Occorre scrivere i canti,

                   anticiparne il pensiero

 prima che diventi didascalia

                       di un testo vuoto.

 

Siamo nati e abbiamo scritto

        sotto l’inchiostro della penna

criptato ciò che dovevamo dire

                     ciò che dire si può

                                 non si può

aspettare.

 

Occorre un testo nuovo

                di immaginifici profumi

e il canto fuggirà prima dell’alba

per ritornare al tramonto,

 

non scriverò i miei capolavori

                 tra le mura di questa casa

sarà dolce coricarsi sotto le stelle

          senza paura

                                  altrove.

 

Mancano parole

             di entusiasmo….


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giovanni Rossato, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giovanni Rossato, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il gusto (Pubblicato il 13/05/2021 22:54:58 - visite: 34) »

:: Quando dormivo sotto le stelle (Pubblicato il 09/05/2021 11:49:12 - visite: 42) »

:: (Pubblicato il 06/05/2021 22:11:01 - visite: 30) »

:: Lo sai (Pubblicato il 02/05/2021 12:04:57 - visite: 69) »

:: Nessun testimone (Pubblicato il 23/04/2021 23:14:51 - visite: 48) »

:: Eccedere come ho sempre fatto (Pubblicato il 15/04/2021 23:28:40 - visite: 83) »

:: E’ nel tenerci per mano (Pubblicato il 06/04/2021 15:48:36 - visite: 61) »

:: Le direzioni (Pubblicato il 02/04/2021 21:28:42 - visite: 40) »

:: forse... (Pubblicato il 24/03/2021 22:54:20 - visite: 88) »

:: La via per il cielo (Pubblicato il 21/03/2021 10:37:07 - visite: 79) »