:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 50 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue May 18 13:44:48 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Amore come dirti di questo tempo...

di Rosetta Sacchi
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 17/04/2021 13:00:58

Ero gioia all’aurora prima del giorno rumoroso come l’afa

ed il frinire delle cicale ad agosto

e la sera,  ebbra d’un sapere nuovo

curiosa del silenzio e delle sue promesse

 

Ora non è il mondo fuori distante ed il panorama acerbo

o la vanità delle illusioni ora è l’indifferenza l’opacità del velo

sono le cose morte sotto ed io vinta.

Sentire che la lotta è fuori moda

che il cuore batte per l’affanno

 ed io bramo riparo in lidi inesistenti

 

Amore come spiegarti questo giro

l’errare tra gli specchi il viso spento

le occhiaie il tarlo che vince il suono

quando aprile canta _quietato il vento_  le stagioni uguali

 

Non è il morbo di cui si parla e le polemiche e la politica

è il non arrendersi ad un tempo fermo immaginare un bacio

il tepore d’un nido raccogliere parole dall’orlo delle labbra

mentre solo il pensiero sfida ogni distanza

eppure talvolta si distrae in un vortice un nodo

un grido di meraviglia e sfocia nelle sue visioni

 

Se volo è per quest’anima che trova il modo

di non stare su una lama.  Danza al chiaro d’una luce

 _un dono_  in una notte che pensavo oscura.

Del tempo ora non ho più premura.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Rosetta Sacchi, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Rosetta Sacchi, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: A volte sto come fosse niente la vita (Pubblicato il 18/05/2021 19:36:47 - visite: 17) »

:: Quando ti volti indietro (Pubblicato il 17/05/2021 18:49:30 - visite: 20) »

:: Dell’assenza (Pubblicato il 16/05/2021 17:05:02 - visite: 27) »

:: E’ un mese, maggio, di promesse (Pubblicato il 15/05/2021 15:34:27 - visite: 28) »

:: Sono nata a maggio (Pubblicato il 14/05/2021 16:35:43 - visite: 27) »

:: Forse non c’era un nido (Pubblicato il 13/05/2021 21:54:10 - visite: 38) »

:: Percezione (Pubblicato il 12/05/2021 07:43:20 - visite: 34) »

:: Una data, solo numeri. (Pubblicato il 11/05/2021 19:13:48 - visite: 34) »

:: Possiamo parlarne da mattina a sera (Pubblicato il 10/05/2021 18:36:46 - visite: 38) »

:: Noi, le mamme mancate (Pubblicato il 09/05/2021 13:38:58 - visite: 37) »