:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 classifica e vincitori del Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 70 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Aug 11 04:23:19 UTC+0200 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Al me shcald...

di Alberto Rizzi
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 16/11/2021 18:41:24

Al me shcald

                    ‘stu primo sul ad primavere

al tiempo del su’ inlimitar

 

‘i ghe fà specio l’humida sua tèra

                        l’agua fermà in t’la vashca d’a funtèina

                        i grand braz di albre

y las encore desnudas siepes

 

ascult il verd de l’erb

chi me caress y baxa ‘i scarp…

 

Le pavillion de l’Art Nouveau

                                              scranià dal temp

g’à minga fole courtois par chi pass

 

e mi a ghe girovìa

                           ka so ‘na nave vòda y kieta

e me vòlt comm par salüder

                                           ka ghè gnint in duv mi varda i pensieri…

 

Ancùr mi fiso

                     cu i oc zà vardàntvìa

łe scarpìe inlordà d’i ragni

zó da stè parèt schrustè

 

Et un pensier indènter e d’impruvis

 

                 “I ricordi di tristezze passate e di quelle che verranno”

 

ag gèra inscritt int’un banc de schola…

 

Al d’la fòra

                 altri àrbori stèva imperlà ad musch

y otros y otros

                      ‘na pitura shcur de trine

sul çieło de pasteło

 

y ancòra

             ‘n’alternatia de rami spojà

et prìmegèmme al só rinnàssir

 

Apéna ‘st’interrùptio

 

                 (mastegàzz ad gelu)

 

et enfin ce soleil stinzù

as s-ciaparà drinto el risonar del novo

                                                          perhaps li prìmifiùri

signant el partir de nova stajón de vida

 

ciò xè k’amintendo mi

                                  in t’el vardàrm’intuòrno

y serenità yo prevìo par stò prè d’aturn

 

 

 

(tratta dalla raccolta inedita

“Il movimento del musicista”)


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Alberto Rizzi, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Alberto Rizzi, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Flashahead (Pubblicato il 03/07/2022 10:02:35 - visite: 57) »

:: Haiku 23 (Pubblicato il 19/06/2022 11:59:07 - visite: 37) »

:: La puoi vedere... (Pubblicato il 22/05/2022 09:46:37 - visite: 61) »

:: C’è una qualsìasicòsa... (Pubblicato il 15/05/2022 21:15:45 - visite: 86) »

:: ’Un ingorgo di radici...’ (Pubblicato il 12/05/2022 16:21:41 - visite: 82) »

:: Haiku 22 (Pubblicato il 11/05/2022 10:17:19 - visite: 115) »

:: Ła fumara gà slassè sültant ‘n’alùn... (Pubblicato il 10/02/2022 12:12:45 - visite: 122) »

:: Haiku 21 (Pubblicato il 15/01/2022 19:09:13 - visite: 91) »

:: L’inquadratura mostra la proda... (Pubblicato il 10/12/2021 15:11:26 - visite: 81) »

:: ? T’aricordas li culp vud in t’la tu porta (Pubblicato il 06/12/2021 09:08:40 - visite: 140) »