:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 113 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Feb 20 18:12:15 UTC+0100 2024
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Senti come non c

di Franco Bonvini
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 25/11/2023 09:15:43

Senti come non c'è.
In mezzo alle radure, nell' erba.
Nei fiori dei mille pensieri.
Nei canti di campane.
Nelle pause del suono.
Alle finestre dei sorrisi dolorosi.
Nel sole che regna su questo mondo.
In tutti questi chilometri fatti fibo a oggi.
In un ghiacciolo alla menta.
Nell' aria di questo freddo novembre.
Nelle spine sui muri delle mulattiere.
Nel chiacchiericcio delle farfalle.
Nell' importanza delle cose che non importano.
Nelle statue che non ti guardano.
Nel corpo che invece guardi.
E in quello che non vedi.
Nel non voler ritornare.
Nel non poter ritornare.
Nelle poesie mai scritte.
In un orologio che non c'è.
Nell' ombra del mio albero.
In una gita al lago andando a cercarla.
Al chiosco del mercato, bene in vista.
Nelle margherite al bosco.
Lungo le vie d' acqua.
Nella tigre dai denti a sciabola a cui un giorno sei sfuggito.
Nel vociare delle massaie mancanti ai bordi del lavatoio.
Nelle pose, eterne, delle statue.
In una fotografia imparata a memoria.
Nei fuochi sul lago.
In questa pompa che batte, e ribatte.
In un bacio tra farfalle.
In un angelo su un' husqvarna rossa, alla cava d' argilla.
Nei sogni di un bambino, non di questo mondo.
Nei posti dove fioriscono i desideri, come primule.
In un cielo non tuo.
Nelle tasche.
Nei successivi incanti.
In mezzo alle radure, nell' erba.
Nei fiori dei mille pensieri.
Nei canti di campane.
Nelle pause del suono.
Alle finestre dei sorrisi dolorosi.
Nel sole che regna su questo mondo.
In tutti questi chilometri fatti fibo a oggi.
In un ghiacciolo alla menta.
Nell' aria di questo freddo novembre.
Nelle spine sui muri delle mulattiere.
Nel chiacchiericcio delle farfalle.
Nell' importanza delle cose che non importano.
Nelle statue che non ti guardano.
Nel corpo che invece guardi.
E in quello che non vedi.
Nel non voler ritornare.
Nel non poter ritornare.
Nelle poesie mai scritte.
In un orologio che non c'è.
Nell' ombra del mio albero.
In una gita al lago andando a cercarla.
Al chiosco del mercato, bene in vista.
Nelle margherite al bosco.
Lungo le vie d' acqua.
Nella tigre dai denti a sciabola a cui un giorno sei sfuggito.
Nel vociare delle massaie mancanti ai bordi del lavatoio.
Nelle pose, eterne, delle statue.
In una fotografia imparata a memoria.
Nei fuochi sul lago.
In questa pompa che batte, e ribatte.
In un bacio tra farfalle.
In un angelo su un' husqvarna rossa, alla cava d' argilla.
Nei sogni di un bambino, non di questo mondo.
Nei posti dove fioriscono i desideri, come primule.
In un cielo non tuo.
Nelle tasche.
Nei successivi incanti.
Senti come non c'è.
Non è come se ci fosse?


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Franco Bonvini, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa pu sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di pi vai alla pagina personale dell'autore »]

Franco Bonvini, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Poesia (Pubblicato il 19/02/2024 15:04:48 - visite: 52) »

:: Sorgente (Pubblicato il 17/02/2024 11:46:02 - visite: 53) »

:: Simmetrica (Pubblicato il 13/02/2024 23:25:51 - visite: 64) »

:: Musa (Pubblicato il 11/02/2024 21:19:46 - visite: 45) »

:: Dove il nulla non nulla (Pubblicato il 11/02/2024 14:07:25 - visite: 53) »

:: Il futuro unipotesi (Pubblicato il 06/02/2024 13:06:44 - visite: 62) »

:: Antico sogno (Pubblicato il 04/02/2024 10:17:49 - visite: 77) »

:: Bimbo mio (Pubblicato il 01/02/2024 23:23:56 - visite: 49) »

:: Qui il rosso un suono (Pubblicato il 01/02/2024 23:19:21 - visite: 56) »

:: Specchio profondo (Pubblicato il 30/01/2024 09:33:44 - visite: 66) »