:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 102 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jul 3 16:25:12 UTC+0200 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Who is there to save the Peace?

di AYUB KHAWAR  

Proposta di Franca Colozzo »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 27/04/2022 22:49:11

Ayub Khawar is one of the most renowned contemporary poets from Pakistan. Until now he received almost 35 awards from the different literary forums of the world.

For his huge contribution to Urdu poetry and production of PTV programs as a playwright; producer; director of TV commercials; drama; serials; series; long plays; literary programs; music shows; talk shows; quiz shows; and reality shows, In the year 2013-2014, he was awarded the “PRIDE OF PERFORMANCE AWARD", from the government of Pakistan.

Ayub Khawar

 

 

WHO IS THERE TO SAVE THE PEACE?

 

From the precipice of doom

Who is there to save the peace

Ukraine is clenched into the jaws of death

Shattering slowly

The lifeblood of the innocent is dripping away

From the mill of this cruelty

The highway and streets and the corridors

Of Ukraine

Witness life being scattered

The thread of life

Flickers in the blasts and fires of war. Who will stop this barbarism? anyone?

are all the giants of the world deaf and dumb Who will stop this downpour of blood

Which even death sees and whimpers

In the corners of the ruins of Ukraine

The age of innocence and of patience

And the helpless youth have fled their homes of old

And are scattered, scared like birds of prey

Life, like an unshrouded corpse, is echoing Like a silent cry

From the rubble of destroyed homes and streets

To the great halls of the United Nations

Is this terrible

A prelude to nuclear war.

 

POET AYUB KHAWAR 

TRANSLATED BY

RABIA ZAKI

 

 

CHI C'È PER SALVARE LA PACE?

 

 

Dal precipizio del destino
Chi è lì per salvare la pace
L'Ucraina è stretta nelle fauci della morte
Distruggendosi lentamente
La linfa vitale degli innocenti sta gocciolando
Dal mulino di questa crudeltà
L'autostrada, le strade ei corridoi
Dell'Ucraina
Testimone che la vita è dispersa
Il filo della vita
Sfarfallio nelle esplosioni e nei fuochi della guerra. hi fermerà questa barbarie?Chiunque?
Sono tutti i giganti del mondo sordi e muti.Chi fermerà questo acquazzone di sangue
Che anche la morte vede e piagnucola
Negli angoli delle rovine dell'Ucraina
L'età dell'innocenza e della pazienza
E i giovani indifesi sono fuggiti dalle loro case di un tempo
E sono dispersi, spaventati come uccelli rapaci
La vita, come un cadavere scoperto, echeggia come un grido silenzioso
Dalle macerie di case e strade distrutte
Alle grandi sale delle Nazioni Unite questo terribile
Un preludio alla guerra nucleare.

Tradotto da Franca Colozzo

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Franca Colozzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Colozzo, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: The Yon Days , di Dr.Bhawani Shankar Nial (Pubblicato il 12/06/2022 22:07:43 - visite: 151) »

:: O Futile Breez of Peace! , di Ayub Khawar (Pubblicato il 09/06/2022 16:35:09 - visite: 93) »

:: A Greener Earth - Una terra più verde , di Elizabeth Esguerra Castillo (Pubblicato il 25/05/2022 18:56:04 - visite: 93) »

:: From Europe Of The Renaissance To Today’s Europe/Cinese , di James Tian (autore cinese) George Onsy (commento) (Pubblicato il 18/05/2022 17:14:19 - visite: 224) »

:: Symphony of all times , di Ayub Khawar (Pubblicato il 03/05/2022 22:31:06 - visite: 146) »

:: World Community, You Kept Quiet , di Muhammad Farooq Khan Jarral (Pubblicato il 28/04/2022 23:40:25 - visite: 66) »

:: Blue pigeon of the sacred kingdom , di Mohamed Kerkoub (Pubblicato il 01/04/2022 22:50:29 - visite: 110) »

:: Dall’Europa del Rinascimento all’Europa di oggi-Stop the war , di George Onsy (Pubblicato il 12/03/2022 23:37:11 - visite: 374) »

:: ◾ স্বাধীনতা?◾ La Libertà - Freedom - , di Suchismita Ghoshal (Pubblicato il 07/03/2022 23:36:45 - visite: 67) »

:: The Ideal Women - La donna ideale , di Mohamed Kerkoub (Pubblicato il 07/03/2022 23:03:07 - visite: 67) »