:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Amina Narimi
Morendo al niente

Sei nella sezione Commenti
 

 Luciana Riommi Baldaccini - 27/11/2012 13:32:00 [ leggi altri commenti di Luciana Riommi Baldaccini » ]

Quasi un "andante", mi piaciuta molto!

 Luc Laudja - 27/11/2012 00:51:00 [ leggi altri commenti di Luc Laudja » ]

Non vissuto chi non porta con s "cicatrici", visibili o profonde, lievi o sanguinanti ... segni di vittoria o di sconfitta, sole testimoni di Vita ... alcune bruceranno per sempre, altre si devono nascondere, altre ancora, bene dimenticarsene. Per sempre.
I tuoi scritti, Amina, viaggiano spesso tra l’ermetismo e la fabula, tra il racconto epico ed il diario di una sognatrice, in un mondo apparentemente immaginifico che si dichiara - e si percepisce - invece, pi reale e ’significante’ di un libro di storia ... sar che, alla fine, qualunque cosa scriviamo, scriviamo sempre e comunque di noi. Delle nostre piccole, grandi storie. Dei nostri amori e dei nostri dolori. Del niente che siamo. Di quel profumo che, instacabilmente, ri_cerchiamo. Vivendo al tutto.
NarimiNotte