Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Amina Narimi
Le mani sono belle

Sei nella sezione Commenti
 

 amina narimi - 01/01/2014 18:44:00 [ leggi altri commenti di amina narimi » ]

Grazie Loredana buon anno sia anche per Te

FerdiNando, ogni volta tu mi porti in cima all’Obelisco di Opicina con le tue parole grandi e da quassù sarà semplice cadere con le mani in mezzo al mare.
Poetamio dico solo che per commentare i nostri scritti non servono le Vette, chè io non sono là dove mi "vedi" né tu per le vie dove ti "credi"..
aggiungo che, come sempre ti ricordano fra i tanti Cristina e Franca,Guglielmo e Lorenzo e ancora altri, tu sei un Vero poeta che stende le mani con le mani

Grazie Lorenzo ! allora ancora auguri nell’uomo senza l’uomo né la donna con le mani un bacio

Sì Guglielmo,tocchiamo davvero quel cielo con le mani. Grazie e Auguri

DomenicoRimbaud quella è davvero una bellissima poesia, e le tue mani, nella nuova immagine che hai messo..traccia dei pensieri
e Grazie e Auguri e Buon AnnoNuovo con le mani belle

 Loredana Savelli - 31/12/2013 16:33:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Ode alle mani, e molto di più: ode alla natura e all’uomo quando la prende per mano.
Ciao, buon anno Amina

 quattrostraccisullapelle - 31/12/2013 16:31:00 [ leggi altri commenti di quattrostraccisullapelle » ]

Ci vogliono i commentatori delle Vette, per dire degnamente delle tue poesie e di questa in particolare, Amina. Ci vogliono giorni di silenzio per udire il suono vero di queste parole, leggere lo spartito del cuore di cui raccontano le armonie segrete. Ci vogliono poeti eccelsi per un’eccelsa poetessa, quale tu sei, Amina. Al pellegrino di passaggio, al viandante mendicante di parole, rimane tuttavia una parte preziosa della lettura, ed è la contemplazione della Bellezza, più intuita che compresa, goduta piuttosto che analizzata. Certo scrivere in versi che ogni uomo è irriducibile a qualsiasi visone, è segno di profonda saggezza e maturità, è coraggio civile della Verità, parlare poi così delle mani, non è estetico narcisismo ma sapienza esistenziale: siamo nelle mani, più di quanto potremmo essere nelle idee o nelle parole, e quest’ultime hanno senso nella misura in cui sono dentro le mani. Siamo le nostre mani, se accarezzano, se si ritraggono all’altro, se feriscono o addirittura uccidono. Sono belle le tue mani, Amina, perché scrivono bellissime poesie, MiaInsuperabilePoetessa.

 Lorenzo Mullon - 31/12/2013 14:56:00 [ leggi altri commenti di Lorenzo Mullon » ]

Ci ho buttato via anni nelle visioni dell’uomo senza l’uomo, né tanto meno la donna... bastava guardarsi nelle mani per capire, amen, facciamo sempre in tempo a rinnovarci, auguri!

 Guglielmo Peralta - 31/12/2013 09:27:00 [ leggi altri commenti di Guglielmo Peralta » ]

Le mani edificano il mondo, amano, parlano, sono laboriose, generose, avare...Fanno e sono ciò che noi siamo. Ma se si uniscono in preghiera, allora sono ciò che noi dobbiamo essere, e cioè, queste stesse mani, belle, trasfigurate, pronte ad abbracciare, ad accogliere, a "toccare" l’Uomo nell’uomo. Sì. Queste mani ci aprono gli occhi, ci danno un’altra vista...tocchiamo il cielo con le mani!

2014 battiti di mani. AUGURI!

 Domenico Morana - 30/12/2013 22:13:00 [ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

Nella tua poesia belle come quelle di Jeanne Marie