:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021: classifica
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Maria Musik
Danzo

Sei nella sezione Commenti
 

 wolf - 20/01/2010 17:50:00 [ leggi altri commenti di wolf » ]

Bello e direi notevolmente erotico...insomma davvero musikale!

 Fiammetta Lucattini - 17/01/2010 20:31:00 [ leggi altri commenti di Fiammetta Lucattini » ]

Danzare sulla musica è come osare su una corda tesa a tre metri di altezza. Come i funamboli orientali, come te Musik.

 Emanuele - 16/01/2010 13:06:00 [ leggi altri commenti di Emanuele » ]

danzi... e la tua musica, oltre che nel tuo nome, è nei tuoi versi...

 lino - 15/01/2010 23:27:00 [ leggi altri commenti di lino » ]

Programma poetico molto interessante. Ho fissato l’attenzione sulle tre "esse" sibilanti nei vocaboli delle prime tre stanze. Eros, Philia e una solitaria Agape, mi viene da azzardare. Personalmente – intendendola in senso poetico - sono disponibile a rinunciare anche a due delle tre stanze. Non alla quarta, giacché considero la musica indispensabile.
P.S.
Intrigante la tua citazione di Goja sulla mia lirica: "El sueño de la razón produce monstruos". Invertendo il senso - ma l’opposizione è nella natura dei simboli - si potrebbe leggere "La ragione dei sogni genera la bellezza".