:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Raffaela Fazio
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Maria Musik
Rosso Nero Blu

Sei nella sezione Commenti
 

 ro. per. - 13/04/2011 20:36:00 [ leggi altri commenti di ro. per. » ]

Ispirata, rigorosa, eternale, bella!

 wolf - 13/04/2011 20:24:00 [ leggi altri commenti di wolf » ]

Bella fotografia di un presente inquietante e di un futuro sfuggente...le parole, la musica la fantasia tutta per non mollare!
Grazie Musik!

 Domenico Morana - 12/04/2011 21:03:00 [ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

Mon Dieu, dolce Maria, questo è veramente il tempo degli assassini.
Rimbaud ebbe ragione a rinunciare a colorare le vocali, che prevedeva stinte in futuro d’oscena accettazione di massacri.
Non è più tempo di veggenza ma di resistenza. E tacere è ormai essere complici. Grazie per le tue parole decise e per il tuo sdegno.
E almeno, per pietà, sia amore anche il silenzio.
Ti abbraccio
Domenico

 Loredana Savelli - 12/04/2011 07:43:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Una denuncia sofferta. Si legge con l’ansia di chi teme di trovare tra i cadaveri quello dei propri cari (o forse il proprio). Quel pianoforte inutile è il sarcofago della nostra finta solidarietà. Il mare conosce la verità ed è rosso di vergogna.
(Ho rivisto immagini de "La leggenda del pianista sull’Oceano", ma purtroppo non è di leggenda che si tratta)
Un abbraccio. E’ davvero una bella poesia!