Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Maria Musik
Prima che sia mattina (o i giorni di Brahma)

Sei nella sezione Commenti
 

 Fiammetta - 08/08/2011 18:04:00 [ leggi altri commenti di Fiammetta » ]

Colta, inquietante.

 Domenico Morana - 07/08/2011 14:12:00 [ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

Colmo calice le labbra,
fresche d’anima hai le labbra,
parli e volano farfalle
verso il mare, desidèri
dispersi al dolce palpito
di palpebre della voce.

 Lore - 06/08/2011 23:26:00 [ leggi altri commenti di Lore » ]

Grazie Maria, molte cose mi si sono svelate. Resta un’aria rarefatta, un pensiero che divaga ricollegando persone ed emozioni diverse.
Ho compreso meglio. Ciao

 Maria Musik - 06/08/2011 23:02:00 [ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

@ Loredana - Non mi è facile spiegare, fare l’esegesi di questa poesia. E’ come un fermo immagine che isola un particolare attimo di un vissuto. Il luogo "fisico" è un ristorante romano, semplice, niente di che, la cui terrazza si affaccia sul Tevere ma famoso perchè era amato da Pier Paolo Pasolini e frequentato da Elsa Morante e tanti altri artisti che lì si ritrovavano o si intrattenevano da soli. La persona che mi siede di fronte è un artista che sta per portare a compimento una sua opera ed è, quindi, quasi alla fine della creazione.
Il resto, credo, ora, possa essere compreso, magari con l’aiuto di una Bibbia e di Wikipedia. I pochi punti interrogativi non "esauditi" rimarranno tali. ;-)

 Loredana Savelli - 06/08/2011 19:49:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Mi dai un indizio perché possa comprendere questa poesia che mi affascina per la sua raffinatezza ma mi sfugge in alcuni punti?