:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Salvatore Armando Santoro
Dedica

Sei nella sezione Commenti
 

 Franca Colozzo - 20/03/2018 13:18:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Salvatore, spero che quella signora in nero si presenti alla tua porta il più tardi possibile! Certo che tutti noi, vecchi o giovani, poiché a lei non importa l’età, siamo alla sua mercé. Ma pensa a vivere ogni giorno, come se fosse l’ultimo e godilo come un baccante in senso positivo, però. Io lo dico sempre, poi non lo faccio mai: "Son troppo seria!". La vita è come un battito di ali di farfalla e il mio vecchio aforisma non si sbaglia. Godi l’attimo fuggente e il tempo che, per quanto ingrato dall’inizio dell’anno, ci riserverà sempre - finché la Terra girerà intorno al Sole, sull’antico tratturo dell’eclittica - quell’olezzo di primavera e l’arrivo dell’estate con i suoi accesi e caldi colori. Un saluto affettuoso. Franca