:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE CON LE NOSTRE LETTURE CONSIGLIATE
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Salvatore Armando Santoro
Ai margini del bosco

Sei nella sezione Commenti
 

 Franca Colozzo - 27/12/2018 12:49:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Hai ragione Giulia, sotto la neve cova la vita mentre abbiamo più tempo per riflettere sui cicli della natura e su noi stessi.
Tanti auguri per il 2019 e buona giornata.

 Giulia Bellucci - 27/12/2018 08:26:00 [ leggi altri commenti di Giulia Bellucci » ]

L’inverno è triste a volte per la nudità della natura che ci circonda e il grigiore, però è sicuramente il periodo migliore per le riflessioni e per i sogni :il mare e il verde dei prati a primavera sembrano portare il calore cercato. Buona giornata Armando e Buone festività.

 Franca Colozzo - 27/12/2018 00:03:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Com’è triste l’inverno che fa scolorire i colori della verzura, le foglie sugli alberi e le siepi d’alloro. Il sole, basso all’orizzonte, non indora più la natura mentre i tuoi pensieri errano altrove tra il verde intenso dei prati ed il turchese del mare del Salento.
Come si vede che hai nostalgia dell’estate! Anch’io sogno il mio mare e l’azzurro intenso del cielo. Si vede che, con l’avanzare dell’età, freddo e neve si allontanano sempre più dal nostro orizzonte.
Buona notte ed un mare di auguri per il 2019.