:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 L'età della rovina a Nardò (Lecce) il 28 gennaio 2023
🖋 Memoria o scrittura retrospettiva? a Roma il 29 gennaio 2023
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Salvatore Armando Santoro
Passeggiando per Suvereto

Sei nella sezione Commenti
 

 Salvatore Armando Santoro - 11/09/2022 13:09:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Armando Santoro » ]

A CATERINA ALAGNA
Pensa che avevo scritto questi versi spinto dalle emozioni che quel borgo mi suscitava e non mi sarei mai aspettato di ricevere tanti commenti sulla pagina di Suvereto dove ho anche pubblicato i versi. Ed anche il tuo commento mi gratifica perché dimostra che spesso quelle che riteniamo siano emozioni personali possono diventare emozioni collettive condivise da altre persone sensibili, ma nel momento che verghiamo dei semplici versi non pensiamo mai alle reazioni che possono creare nell’animo di chi legge. Grazie del commento.

 Caterina Alagna - 08/09/2022 13:09:00 [ leggi altri commenti di Caterina Alagna » ]

Mi è sembrato di respirare l’aria del borgo, di respirare la semplicità della sua essenza. Belle emozioni hai saputo trasmettere con i tuoi versi, molto apprezzati.