:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Annalisa Scialpi
Un figlio

Sei nella sezione Commenti
 

 Salvatore Pizzo - 27/03/2023 02:09:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Sento molto drammatici questi tuoi versi, mia cara Annalisa: corrono da fili a ganci per mezzo di un dolore che si fatto figlio e poi nulla. Come se, la parola, non riuscisse nemmeno a render l’emozione di quel"forse"che ritorna ossessivo.
Un carissimo saluto sempre e grazie.

 Giovanni Rossato - 24/03/2023 23:11:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Rossato » ]

Forse niente o forse tutto quello che dici, forse proprio la stessa cosa, buona la strada che hai preso.
Grazie e ciao Annalisa.