:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 classifica e vincitori del Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Franca Colozzo
Father���s Day - A mio Padre - To my Father

Sei nella sezione Commenti
 

 Franca Colozzo - 03/07/2022 19:49:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Grazie mille, Rosario, per la tua visita. S, vero, trapela da questa mia poesia un’inevitabile tristezza dal momento che la prigionia tedesca, di cui mio padre aborriva parlare, ha recato con s uno strascico di dolore. Le memorie di tanto abominio ora sono incorniciate in una targa e racchiuse nella medaglia al valore militare che, dopo anni di ricerche, sono riuscita a fargli avere dal Presidente della Repubblica, ma solo a trent’anni dalla sua morte.
La vera desolazione che nulla ci ha insegnato la seconda guerra mondiale. Corta la memoria umana e breve battito di ali, la Storia.

 Bocchino Rosario - 01/07/2022 18:02:00 [ leggi altri commenti di Bocchino Rosario » ]

quanta ispirata propensione e viscerale affiliazione si respirano in questa tua poesia, un dire struggente e lieve, graffi di memoria che arrivano e scalfiscono in profondit.
Chiusa da brividi, assolutamente da incorniciare

 Franca Colozzo - 23/03/2022 18:57:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Grazie Salvatore e Vincenzo, del vostro gradito passaggio. In verit, una poesia scritta tempo addietro per la ricorrenza del Giorno della Memoria. In occasione della Festa del Pap, l’ho pubblicata anche su alcune riviste letterarie nazionali ed internazionali, come ATUNIS e News Alessandria Today, su cui scrivo. Mi sembrava quasi doveroso lasciare una traccia di memoria sparsa qua e l.
La precedente versione ha avuto oltre 2.700 visualizzazioni ma, al di l dei numeri, mi importava soprattutto rinnovare il ricordo affettivo ed il retaggio storico che dovrebbe sempre essere vivo in noi, poeti e Vestali del fuoco eterno della Storia.

 Vincenzo Corsaro - 21/03/2022 18:24:00 [ leggi altri commenti di Vincenzo Corsaro » ]

Quante volte abbiamo desiderato poter tornare indietro nel tempo e non fare certe cose che avevano recato dolore ai nostri genitori, almeno parlo per me. Il pap, e anche la mamma, son sempre ben vivi nei nostri cuori, perch quello il loro posto e non una tomba qualsiasi, l ci sono solo un mucchio di ossa. Penso che chiunque di noi abbia dedicato una poesia al proprio pap e nella mia ultima per lui ho scritto che nella mia prossima vita voglio ancora lui come pap.
Mi ha molto commosso la tua dedica dove l’amore per il pap come un fiore perenne. Ciao Franca, una buona serata :)

 Salvatore Pizzo - 20/03/2022 02:10:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Molto sentita per quanto ancor dolente.
Un abbraccio