:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE CON LE NOSTRE LETTURE CONSIGLIATE
Il vuoto è pieno di poesia, articolo di Donato Di Stasi
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Cristina Bove
Layout di pagina

Sei nella sezione Commenti
 

 Carla de Falco - 10/09/2012 22:06:00 [ leggi altri commenti di Carla de Falco » ]

originale e davvero riuscita!

 Cristina Bove - 10/09/2012 21:19:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bove » ]

Loredana e Cristina
vi ringrazio dell’attenzione e dei graditissimi commenti.
un caro saluto
cb

 cristina bizzarri - 10/09/2012 14:58:00 [ leggi altri commenti di cristina bizzarri » ]

Che meraviglia, Cristina, dire cose così vere nella loro nudità umana, e riuscire a far ridere di tenerezza, divertimento, ironia, amicizia!
Davvero grande la tua scrittura, anche e soprattutto perché può anche essere tutta attaccata, nella sua grande creatività, così arriva meglio!
Ciao. :-)

 Loredana Savelli - 10/09/2012 07:13:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

"e ce ne stiamo in bilico ___attenti a quella virgola___
che
potrebbe spintonarci
giù"

E’ la condizione del poeta, precario sempre, tra il nulla e l’infinito.
Ammirata dalla tua scrittura.
Un saluto

 Cristina Bove - 10/09/2012 01:02:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bove » ]

Cara Luciana, la notte ci collega, e non solo.
Stavolta le parole tutte attaccate sono proprio come le ho volute.
è bello pensare che esseri distanti siano accomunati da un flo misterioso, invisibile ma reale.
Grazie!

 Luciana Riommi Baldaccini - 10/09/2012 00:56:00 [ leggi altri commenti di Luciana Riommi Baldaccini » ]

Cristina, è sempre un grande piacere leggerti e trovare nelle tue parole l’espressione di qualcosa che hai/ho vissuto o stai/sto vivendo: "sono il testo di un giorno nel cestino / accartocciato da chissà che nume / intrinseca la sfida a eliminare".
Buona notte :-)