:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di cristina bizzarri
Sull’orlo troppo bianco del natale

Sei nella sezione Commenti
 

 Giovanni Degli Esposti - 04/01/2012 16:06:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Degli Esposti » ]

Non è più Natale e così ti dono le mie sensazioni sui tuoi versi un po’ fuori tempo. Ma forse è meglio così, per mantenere una certa "laicità" di pensiero, anche se chi te lo esprime cerca la Fede e cerca di viverci. Perdonami ma il termine "praticante", per me, non ha senso in un percorso di fede vera.
"Fuori le strade sanno ben altro,
senza fuochi o acque a mitigare."
In questi versi trovo il senso del Natale... in quel "fuori" che parla d’un mondo di dolore, concreto e forte.
In questa realtà s’incarna una realtà che ci trascende... ma che non è fatta solo per essere ammirata, come un rito o una ricorrenza. Dobbiamo farla nostra per essere capaci di portare sollievo al mondo. Il Natale è dentro di noi... se è capace di farci rivolgere ad ogni piccolo che ci circonda e piange.

 Censa Cucco - 25/12/2011 17:43:00 [ leggi altri commenti di Censa Cucco » ]

che bella poesia, una nenia musicale come antiche storie meriterebbe d’esser recitata ai bambini e ai grandi accanto al focolare.Grazie buon natale

 cristina bizzarri - 25/12/2011 09:53:00 [ leggi altri commenti di cristina bizzarri » ]

Grazie Loredana, che piacere un tuo commento. So che ogni giorno (giusto?)ti fai una svolazzata sui testi e come un’aquila affettuosa guardi lontano...
A presto.

 cristina bizzarri - 25/12/2011 09:51:00 [ leggi altri commenti di cristina bizzarri » ]

Grazie Maria, il tuo commento è un bellissimo regalo di Natale, inaspettato!Credo che anche tu come me non sia praticante ma le domande ci sono e si fa quel che si può... Un bacio.

 Loredana Savelli - 25/12/2011 09:10:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Molto bella.
"Intanto dense schiere d’ombre
vagano incerte a non pensare
se non l’affanno scandito
dal sussulto quotidiano,
sbadigli a tintinnare".
Questi siamo. E Natale, di solito, non ci cambia.
Ciao Cristina

 Maria Musik - 25/12/2011 09:03:00 [ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

Che meraviglia! Mi è piaciuta tanto e mi ha consolata, nel mio strano sentire questi giorni.
"Non voglio uscire docile ai rintocchi
dorati delle sfere del natale,
alla magia per pochi dell’altare
col pizzo bianco, profumato incanto."