:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di cristina bizzarri
Al confine

Sei nella sezione Commenti
 

 Cristina Bizzarri - 18/05/2015 23:34:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Grazie Fiammetta, avevo fatto un corso monografico su "Hamlet" con il professor Guido Fink, a Bologna, e leggendo il libro "What happens in Hamlet", ne avevo approfondito il senso e soprattutto la psicologia dei caratteri. Ofelia è un personaggio interessante, che vive in ognuno di noi con diverse percentuali di presenza ...

 Fiammetta Lucattini - 18/05/2015 11:26:00 [ leggi altri commenti di Fiammetta Lucattini » ]

Quanta compassione ho sempre provato per la bella e fragile Ofelia, forse inutile, ma non per me, stare dalla parte dei vinti.
Ti sono grata per averla riportata davanti ai miei occhi.
Un caro saluto.

  Cristina Bizzarri - 11/05/2015 14:18:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Grazie Silvia, grazie Lorenzo.
Lorenzo: Rossetti, Trieste, Ofelia, confine ... il caso è solo una parola!

 Lorenzo Mullon - 11/05/2015 13:32:00 [ leggi altri commenti di Lorenzo Mullon » ]

molto bella!

Fui già qui un tempo
Ma quando e come non so
Conosco quell’erba oltre la soglia
La fragranza che penetra dolce
Il sospirato suono, i luccichii alla riva.
Mi sei appartenuta già
Quanto tempo fa, non so
Quando la rondine s’alzò
si volse il tuo collo al punto
Ch’un velo cadde
che sempre lo seppi.

ci fu un tempo dell’anima
ora è il tempo del potere
ma i suoi rintocchi stanno finendo

(sono nato in via Rossetti, a Trieste che è proprio al confine, un caso?)

 Silvia De Angelis - 11/05/2015 11:46:00 [ leggi altri commenti di Silvia De Angelis » ]

Immagini di rara bellezza, in un dire poetico, che proietta al di fuori
della realtà corrente..
Molto bello leggerti, buona settimana, Cris,silvia