Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
10 luglio 2020: 149 anni dalla nascita di Marcel Proust
Leggi l'Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray
 
« torna indietro | vai al video | scrivi un commento al video »

Commenti al video proposto da cristina bizzarri
Non specificato

Sei nella sezione Commenti
 

 Cristina Bizzarri - 10/09/2012 18:29:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

:-)))

 Domenico Morana - 10/09/2012 18:14:00 [ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

Greetings from Santa Barbie.

Shorty
(about 5 feet and 10 inches)

:-)

 cristina bizzarri - 10/09/2012 17:29:00 [ leggi altri commenti di cristina bizzarri » ]

In fact ... the next song I will propose this night is also about "The Threepenny Opera". I’m learning, I’m learning, thanks to you and Jack, above all ... and Jenny might be an interesting character for "our" play, too :-)

 Giovanni Baldaccini - 10/09/2012 15:40:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Baldaccini » ]

Mi hanno detto che da qualche parte, ad Aqaba, c’è un cortile nascosto con al centro un profondo pozzo. Se hai l’ardire di scendervi troverai una sala con pianoforte, scrivania e ottoni, dove agiscono i fantasmi di un certo Bertolt Brecht e di tal Kurt Weill. Dicono che scrivano coattivamente una strana commedia, intitolata "L’opera da tre soldi". Mi interesserebbe metterci le grinfie sopra (che hai capito, non sulla commedia, sui tre soldi!)

Ciao

 cristina bizzarri - 10/09/2012 15:02:00 [ leggi altri commenti di cristina bizzarri » ]

:-))) ignorantofila, dillo, dillo pure, che grazie ai suoi numi tutelari, anzi: amici recherchiani, mette il naso nella musica, annusa ... e ci prova! (ma, in questo caso, è fin troppo facile, anche un marziano apprezzerebbe!)
Ciao Luciana. (Che staranno facendo a Aqaba???)

 Luciana Riommi Baldaccini - 10/09/2012 14:56:00 [ leggi altri commenti di Luciana Riommi Baldaccini » ]

Oltre alla mitica Ella, a Frank, Satchmo, e allo straordinario (quanto ai più sconosciuto) Bobby Darin, vorrei aggiungere l’interpretazione per me ECCEZIONALE di Marianne Faithfull!

Ciao musicofila!

 Cristina Bizzarri - 10/09/2012 14:45:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

... seguirà stasera "Pirate Jenny". Passo e, finalmente, chiudo!!!

 Cristina Bizzarri - 10/09/2012 14:38:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

NO, lei cambia, stravolge, perché E’ un GENIO !!!
:-)

 Cristina Bizzarri - 10/09/2012 14:32:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]



QUESTO è il testo di Ella, l’altro è di Frank!
;-)

Oh, the shark, babe, has such teeth, dear
And it shows them pearly white
Just a jackknife has old MacHeath, babe
And he keeps it, ah, out of sight
Ya know when that shark bites with his teeth, babe
Scarlet billows start to spread
Fancy gloves, oh, wears old MacHeath, babe
So there’s never, never a trace of red
Now on the sidewalk, huh, huh, whoo sunny morning, un huh
Lies a body just oozin’ life, eek
And someone’s sneakin’ ’round the corner
Could that someone be Mack the Knife?
There’s a tugboat, huh, huh, down by the river dontcha know
Where a cement bag’s just a’drooppin’ on down
Oh, that cement is just, it’s there for the weight, dear
Five’ll get ya ten old Macky’s back in town
Now d’ja hear ’bout Louie Miller? He disappeared, babe
After drawin’ out all his hard-earned cash
And now MacHeath spends just like a sailor
Could it be our boy’s done somethin’ rash?
Now Jenny Diver, ho, ho, yeah, Sukey Tawdry
Ooh, Miss Lotte Lenya and old Lucy Brown
Oh, the line forms on the right, babe
Now that Macky’s back in town
I said Jenny Diver, whoa, Sukey Tawdry
Look out to Miss Lotte Lenya and old Lucy Brown
Yes, that line forms on the right, babe
Now that Macky’s back in town
Look out, old Macky’s back!!


Ella Fitzgerald: Mack The Knife — Testo canzone (traduzione in italiano) http://lyricskeeper.it/it/ella-fitzgerald/mack-the-knife.html#ixzz264N8loxi

 Cristina Bizzarri - 10/09/2012 14:28:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Oh, the shark has pretty teeth, dear
And he shows ’em, pearly white
Just a jack knife has Macheath, dear
And he keeps it, keeps it way out of sight

When that shark bites with his teeth, dear
Scarlet billows, they begin to spread
Fancy white gloves though has Macheath, dear
So there’s rarely, never one trace of red

On the sidewalk, one Sunday mornin’
Lies a body oozin’ life
Someone’s sneaking ’round the corner
Could that someone, perhaps, perchance, be Mack the Knife?

From a tugboat on the river goin’ slow
A cement bag, it is dropping down
Yeah, the cement is just for the weight, dear
You can make a large bet Macheath is back in town

My man Louie Miller, he split the scene, babe
After drawin’ out all the bread from his stash
Now Macheath spends just like a pimp, babe
Do you suppose that our boy, he did something rash?

Ah, old Satchmo, Louis Armstrong, Bobby Darrin
They did this song nice, Lady Ella too
They all sang it, with so much feeling
That Old Blue Eyes, he ain’t gonna add nothing new

But with Quincy’s big band, right behind me
Swinging hard, Jack, I know I can’t lose
When I tell you, all about Mack the Knife babe
It’s an offer, you can never refuse

We got George Benson, we got Newman & Foster
We got the Brecker Brothers, and Hampton’s bringing up the rear
All these bad cats, and more, are in the band now
They make the greatest sounds, you ever gonna hear

Hey Sookie Taudry, Jenny Diver, Polly Peachum, Old Miss Lulu Brown
Oh the line forms, on the right dear
Now that Macheath, I mean that man Macheath
Yeah he’s bad, mercy mercy
Yeah he’s badder than old Leroy Brown
You better lock your door, and call the law
Because Macheath’s, that bum,
He’s back in town

Oh, lo squalo ha dei bei dentoni, cara
e li mostra nel loro colore bianco perla
Macheath ha solo un coltello a serramanico, tesoro
e lo mantiene nascosto, lontano dalla vista
Quando quello squalo morde con i suoi denti, cara
flutti scarlatti iniziano a spargersi
il vecchio Macheath indossa guanti lussuosi
quindi non c’è mai, mai traccia di rosso

Sul marciapiede, una domenica mattina
Giace un corpo che trasuda vita
Qualcuno sta strisciando dietro quell’angolo
Quel qualcuno potrebbe essere il coltello Mack?
Oh c’è un rimorchiatore giù,
che va giù per il fiume, non lo conosci?
dove un sacco di cemento viene rovesciato giù
quel cemento è lì, è lì per il peso, cara
cinque di voi otterranno dieci
perchè il vecchio Macky è tornato in città
adesso ascolterete qualcosa di Louir Miller?
lui è scomparso, tesoro
dopo esser scappato con tutto il malloppo che
dicono abbia guadagnato
Ora Macheath si dà da fare come un marinaio
Quel ragazzo ha forse fatto qualcosa di avventato?