:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
📅 Il Giorno della Memoria #GiornoMemoria
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
invia la tua opera in concorso (Poesia e Racconto breve)
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Gil
Contropoesia

Sei nella sezione Commenti
 

Commento non visualizzabile perché l'utenza del commentatore è stata disabilitata o cancellata.

 Salvatore Pizzo - 06/09/2021 03:34:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Poesia manifesto, espressione che proclama la nascita di una poetica tesa a sovvertire canoni, temi e società. Ma io temo che già la rivoluzione abbia fatto le sue vittime. Ed ogni giorno assistiamo alla decapitazione di nobili del vecchio regime, in mezzo al tripudio popolare. Cosa ci riserva tutto questo sovvertire non ci è dato ancora sapere. L’unica cosa certa è questa tua poesia quasi ringhiante nel rivendicare una poetica di rottura.
È sempre con gran piacere che ti leggo.
Un saluto ch’è più ancora un abbraccio