:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 L'età della rovina a Lecce il 9 febbraio 2023
🖋 Rethorica novissima a Roma il 10 febbraio 2023
🖋 Le rovinose a Firenze il 10 febbraio 2023
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Gil
Insegnami tu

Sei nella sezione Commenti
 

 Gil - 25/01/2023 01:28:00 [ leggi altri commenti di Gil » ]

Grazie di cuore, Salvatore.

Un forte abbraccio

 Salvatore Pizzo - 24/01/2023 23:18:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Leggo e rileggo:"Insegnami tu cos’è la poesia". Si che mi lascio andare al flusso inarrestabile dei ricordi, alle emozioni che l’alba dissolve, quando si è giovani. Perché, non appena s’invecchia, le emozioni non si dissolvono all’alba. Semplicemente avvizziscono" tragedia e grido" di chi non trova più le parole.
M’insegnano molto questi tuoi versi caro Gil, perdona se li leggo come li sento, grazie di cuore e più che mai un abbraccio.