Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Lorena Turri
Il rumore del tagliaerba

Sei nella sezione Commenti
 

 Lorena Turri - 30/01/2011 19:12:00 [ leggi altri commenti di Lorena Turri » ]

P.S.: Colgo l’occasione per salutarvi... ho delle cose importanti da fare, starò via un bel po’!

 Lorena Turri - 30/01/2011 19:07:00 [ leggi altri commenti di Lorena Turri » ]

Mi vuoi male Loredana! Qualche filo d’erba mi è rimasto!!!

 Loredana Savelli - 30/01/2011 18:14:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Bella!!

(parere personalissimo: se togli il "reciso" finale, è tutto più contenuto e suggestivo).

 Roberto Perrino - 30/01/2011 17:59:00 [ leggi altri commenti di Roberto Perrino » ]

Possiamo dire lo stesso di tutto il mondo attorno, che la nostra debole vista non riesce a decifrare, proprio perche’ spesso ci distrae <<la geografia dei loro giardini/e il rumore del tagliaerba...>>. E il senso di smarrimento davanti alla nostra impotenza di guardare oltre, ci riporta al nostro intimo <<... rumore del dolore e del pianto/d’ogni filo d’erba mio reciso.>>. Un testo molto intenso in una forma leggibile e diretta.