Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Elisa Mazzieri
Calibro

Sei nella sezione Commenti
 

 Elisa Mazzieri - 25/11/2020 04:03:00 [ leggi altri commenti di Elisa Mazzieri » ]

Grazie a te, Laura, per la tua lettura. Onorata e contenta.

 Laura Turra - 23/11/2020 09:06:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

Un testo che mi ha colpito e che ho apprezzato molto. Sono tornata a rileggerlo più volte. Trovo sublime la prima strofa per espressione e contenuto. C’è sempre un margine indistinto (questa nebbia) nei momenti dell’esistenza, se la novità non è un’esperienza, cioè una vita consapevole e colma del suo significato.
Grazie, Elisa!