:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Franca Alaimo
Nuove Nomenclature e altre poesie

Sei nella sezione Commenti
 

 Leopoldo Attolico - 23/10/2017 18:33:00 [ leggi altri commenti di Leopoldo Attolico » ]

C’era bisogno di una poesia antagonista , di resistenza , sorretta da un linguaggio solidale alle pulsioni etiche e civili che ci occupano . Quindi , la poesia pi¨ avvertita e consapevole ringrazia , non enfaticamente ma sentitamente, accomunando Franca Alaimo in un forte abbraccio .
leopoldo attolico -

 Anna Maria Curci - 02/12/2016 17:56:00 [ leggi altri commenti di Anna Maria Curci » ]

Con un sentimento di grande riconoscenza leggo questa nota di Franca Alaimo, che coglie con pari profonditÓ di sguardo e chiarezza della scrittura il filo conduttore della raccolta, individuando proprio nella poesia "Imbatti 5: Obliquo" non solo il contraltare all’aspra materia dominante, "l’autoinferno" e la "lordura", ma anche l’aspirazione ("folle", con la "scapigliatura d’ordinanza")a rendere tessuto composito, povero eppur fine, "l’affastellamento di resistenze"e il canto disteso. Con il mio caloroso ringraziamento a Franca Alaimo, esprimo qui anche il mio grazie a "La Recherche" per la rinnovata ospitalitÓ.
Anna Maria Curci