:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021: classifica
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Franca Figliolini
Fili

Sei nella sezione Commenti
 

 Klara Rubino - 24/06/2019 11:20:00 [ leggi altri commenti di Klara Rubino » ]

Una grande visione questa tua; un’ immagine archetipo vibrante, cosicché è in grado di penetrare e risuonare nell’animo del lettore, rinvigorire l’energia di questa trama che compone il magico tappeto volante dell’esistenza, che trasporta la coscienza di ciascuno dove e da chi voglia senza limiti spaziali o temporali.
La tua poesia inizia con "Io" è termina con "inesistenza" in mezzo c’era il senso del viaggio, del volo.

 Fausto Torre - 20/06/2019 16:24:00 [ leggi altri commenti di Fausto Torre » ]

quei gesti sono parole. Nelle mani c’è maggiore verbo che non nella stessa parola.
E difatti quale migliore soluzione al nichilismo se non la parola scritta o gestuale che sia, purché sia detta, purché ne rimanga testimonianza.
Bellissima qui. Tanto.