:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Lino Bertolas
Una canzone

Sei nella sezione Commenti
 

 Emanuela Lazzaro - 09/10/2019 22:41:00 [ leggi altri commenti di Emanuela Lazzaro » ]

Mi piace spesso leggere poesie dedicate alla donna amata o che si ama amaramente perché non si è ricambiati. Non saprei, i lapislazzuli azzurri mi fanno immaginare il colore degli occhi di questa persona, occhi color dell’anima? Chissà...io comunque sono sempre dell’idea che: "Amor, ch’a nullo amato amar perdona,
mi prese del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor non m’abbandona.".
A presto!!!

 Emanuela Lazzaro - 09/10/2019 22:41:00 [ leggi altri commenti di Emanuela Lazzaro » ]

Mi piace spesso leggere poesie dedicate alla donna amata o che si ama amaramente perché non si è ricambiati. Non saprei, i lapislazzuli azzurri mi fanno immaginare il colore degli occhi di questa persona, occhi color dell’anima? Chissà...io comunque sono sempre dell’idea che: "Amor, ch’a nullo amato amar perdona,
mi prese del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor non m’abbandona.".
A presto!!!

 Lino Bertolas - 02/08/2019 10:53:00 [ leggi altri commenti di Lino Bertolas » ]

Grazie, Salvatore, per il tuo commento.
Ricambio gli auguri per un’estate che aiuti a ricaricarsi di ispirazione e di energia.

 Salvatore Pizzo - 01/08/2019 14:02:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

L’incanto di un momento appeso al filo di un ricordo sospeso ad una nota...bellissima, soprattutto nei quattro versi finali.
ciao e l’augurio per buone vacanze