:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Gaetano Guerrieri
Al confine

Sei nella sezione Commenti
 

 Lorena Turri - 15/11/2009 13:58:00 [ leggi altri commenti di Lorena Turri » ]

Mi ritrovo in questa poesia, e non vorrei esserci.
Molto bella. Grazie

 Maria Musik - 15/11/2009 02:21:00 [ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

"Medusa di corallo
Desideri che s’incrociano
si confondono e muoiono

al confine del mondo
E della mente"
Bei versi... una medusa di corallo, infinitamente pericolosa. Contatto ustionante ed il pericolo di infliggersi ferite che inevitabilmente si infettano. Eppure l’immagine crea un animale di estrema bellezza: velo sottile, delicata danza classica e mantiglia catalana, passionale, dirompente.

 Loredana Savelli - 14/11/2009 22:54:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Questa poesia dice con semplicità e franchezza cose molto profonde che tutti possiamo sperimentare nell’ordinarietà delle nostre vite.