:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE CON LE NOSTRE LETTURE CONSIGLIATE
Il vuoto è pieno di poesia, articolo di Donato Di Stasi
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Arcangelo Galante
Sapienza

Sei nella sezione Commenti
 

 Arcangelo Galante - 26/12/2020 07:14:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

@ Vincenzo Pietro Corsaro
Diverse, sono state le interpretazioni della saggezza, nel corso dei secoli.
Nella spiritualità ebraica il sapiente era colui che sapeva comportarsi in maniera adeguata, a seconda delle diverse situazioni, in quanto grande conoscitore della Legge: Salomone ne è un classico esempio.
Secondo la dottrina cristiana, la sapienza è uno dei sette doni dello Spirito Santo, che permette di comprendere realtà che vanno oltre il naturale.
Pertanto, essa si distingue dall’intelletto, in quanto non è nozionistica, ma porta alla conoscenza e alla contemplazione di Dio stesso.
Ecco perché “dobbiamo farne un traguardo da raggiungere, soprattutto per il bene dell’umanità”.

 Vincenzo Corsaro - 25/12/2020 18:29:00 [ leggi altri commenti di Vincenzo Corsaro » ]

Molto vero quello che dici, solo ho l’impressione che son pochi i veri saggi e difficilmente si ci diventa, almeno per quanto mi riguarda. Ciò non toglie che dobbiamo farne un traguardo da raggiungere, soprattutto per il bene dell’umanità. Ciao :)