Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Arcangelo Galante
Apparizione

Sei nella sezione Commenti
 

 Arcangelo Galante - 29/11/2020 18:48:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

@ Vincenzo Pietro Corsaro
Sono contento della tua partecipazione all’opera, nonché per la condivisione di un’opinione interessante sulla “luce”, emanata da una inestinguibile fiamma giacente nell’anima di chi reputa l’amore anche come una guida, non solamente una casuale apparizione.
Sempre gentile nel venire a leggermi, t’auguro un corroborante soggiorno nel poetico spazio de La Recherche!

 Vincenzo Pietro Corsaro - 29/11/2020 14:30:00 [ leggi altri commenti di Vincenzo Pietro Corsaro » ]

Come avevo detto in un mio aforisma, la speranza è la fiamma che tiene accesa la nostra vita. Quella fiamma proveniente dall’anima, racchiude in sé amore e luce, plasmando la nostra realtà. Ma l’uomo usando solo gli occhi della mente, difficilmente conoscerà il vero amore e vedrà la vera luce. Se si chiudono gli occhi della mente e si aprono quelli dell’anima si vedrà un sentiero di luce che conduce dove risiede l’amore. Molto piaciuta:)

 Arcangelo Galante - 20/09/2020 17:45:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Gentile poeta-amico, l’amore e la luce non negano la realtà, bensì la trasfigurano in un’apparizione di immensa speranza che si può incontrare nel percorso umano.
E per vederla, in questo mondo teatrale e talvolta arrogante, occorre assaporare quella silente beltà che disegna il sentiero da seguire per la rinascita dell’anima che il dolore ha conosciuto.
Ti ringrazio giacché, con la tua partecipazione, mi hai offerto l’occasione di esprimere il messaggio insito nella pubblicazione.
Amichevolmente, saluto!

 Camillo Bombardieri - 20/09/2020 17:13:00 [ leggi altri commenti di Camillo Bombardieri » ]

La luce che tutti almeno una volta nella vita abbiamo sperato.. Bellissimi versi di
un’unanima sensibile. Testo molto piaciuto
Un grazie e un abbraccio a te Arcangelo Galante