:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: le interviste agli autori
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Giuseppe Bisegna
Freddo

Sei nella sezione Commenti
 

 Arcangelo Galante - 01/01/2018 17:04:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Innanzitutto, complimenti per l’esposizione poetica, in quanto, credo che non risulti facile descrivere sentimenti concitati, in maniera obiettiva, trasferendo parte di una visione oggettiva delle cose, in una leggibile scrittura.
Come da commenti ricevuti, il testo è stato ampiamente apprezzato, volentieri letto e gradito, per il senso del messaggio insito nel contenuto.
E siccome non amo fare il maestro, domando venia per l’osservazione spontanea, lungi dal criticare chiunque pubblichi.
Per il resto, proseguendone la lettura, amichevolmente, potrei definire il tutto una pagina d’interiorità emozionale, non priva certo di sofferenza, inerente a coloro che hanno vissuto quel peculiare “freddo” dall’autore descritto, dove presente e passato si fondono assieme a quella speranza individuale, insita nel passaggio dell’esperienza provata e divenuta riflessione, per il poeta, che l’ha proposta al lettore.
Cordialmente, saluto!

 Ivan Pozzoni - 01/01/2018 15:22:00 [ leggi altri commenti di Ivan Pozzoni » ]

La tua modalità di scrittura mi interessa

 Giuliano Brenna - 21/11/2014 11:17:00 [ leggi altri commenti di Giuliano Brenna » ]

Uno sguardo lucido e appassionato che giunge dritto al cuore del lettore in una gradevole ed elegante musicalità.